Pensioni Inps 2018: pagamento calendario 2018

In questo nostro approfondimento tratteremo del pagamento delle pensioni INPS 2018 e del relativo calendario di accredito delle stesse.

Prima di tutto si deve tenere presente che le pensioni previdenziali INPS del 2018 scalano tutte al secondo giorno bancabile del mese.

Questo vuol dire che tutti i pensionati, al fine di ricevere l’accredito sul proprio conto della pensione 2018 devono attendere qualche giorno in più.

Solo nel caso in cui siano introdotti dei correttivi, all’interno della manovra economica, allora solo in quel caso rimane tutto come adesso.

Al momento sulla base delle condizioni diramate dal ministero e confermate dall’INPS, il pagamento delle pensioni e delle prestazioni previdenziali 2018 da parte dell’Inps avverranno tutte il secondo giorno bancabile del mese.

Pensioni Inps 2018: pagamento calendario 2018

Pensioni Inps 2018: pagamento calendario 2018

Quindi la validità della precedente normativa, la quale prevedeva il pagamento delle prestazioni Inps il primo giorno bancabile del mese, vede la fine il 31 dicembre 2017.

Quindi, tranne che non avvengano cambiamenti, con un apposita norma all’interno della legge di Bilancio e quindi salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, il calendario di pagamento delle pensioni Inps 2018 varierà notevolmente, rispetto a quello del 2017.

Tutte le pensioni dell’Inps 2018 saranno infatti liquidate solo a partire dal secondo giorno bancabile di ciascun mese, o in alternativa dal giorno successivo nel caso in cui questo ricade come giornata festiva o non bancabile, con un unico mandato di pagamento.

Questo vuol dire anche prendere in considerazione tutte le problematiche che si possono venire a creare al di la delle semplici date.

Questo vuol dire che nonostante l’armonizzazione delle date, una certa confusione si crea a priori, in quanto le giornate bancabili possono essere differenti in base all’istituto di accredito.

Ad esempio il pagamento se avviene su Poste Italiane può avvenire in secondo giorno bancabile, ovvero il 2 del mese. Potrebbe invece succedere che con altri istituti, ci si veda accreditato l’assegno il 3 o il 4 del mese.

Per altro si devono anche prendere in considerazione le giornate non bancabili a cui si sovrappongono delle festività.

Questo vuol dire che il pagamento slitta anche fino al 5 del mese preso come punto di riferimento, causando non pochi disagi ai pensionati.

Calendario pagamenti pensioni 2018

A questo punto,  non ci resta che analizare nel dettaglio quello che è il calendario dei pagamenti della pensione 2018 da parte dell’INPS.

Ecco anche che al fine di evitare confusione e fissare le date con certezza, ti riportiamo il calendario, che ripetiamo salvo modifiche dell’ultimo minuto nella legge di bilancio, vedono l’accredito delle pensioni INPS 2018 nei seguenti giorni.

Mese di riferimento Giorno di accredito
Gennaio 2018 Mercoledì 3, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Febbraio Venerdì 2, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Marzo Venerdì 2, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Aprile Martedì 3, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Maggio Giovedì 3, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Giugno Lunedì 4, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Luglio Martedì 3, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Agosto Giovedì 2, secondo giorno bancabile per poste italiane e per gli altri istituti di credito
Settembre Lunedì 3 per poste italiane e Martedì 4 per gli altri istituti di credito
Ottobre Martedì 2 sia per poste italiane che per gli altri istituti di credito
Novembre Sabato 3 per poste italiane e Lunedì 5 per gli altri istituti di credito
Dicembre Lunedì 3 per poste italiane e Martedì 4 per gli altri istituti di credito.

Prestazioni Inps per cui vale il calendario 2018

Il seguente calendario vale per le seguenti prestazioni Inps:

  • prestazioni previdenziali;
  • assegni (ad esempio l’assegno sociale);
  • pensioni ed indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili.

Migliori Piattaforme di Trading Online

[migliori-broker count='6' broker='forex' hidetitle='true']
[migliori-broker count='6' broker='opzioni' hidetitle='true']

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Termini di ricerca:

  • calendario pensioni 2018
  • pagamento pensioni inps 2018
  • calendario pagamento pensioni inps 2018
  • pagamento pensioni 2018
  • pagamenti pensioni 2018
  • data pagamento pensioni inps 2018
  • inps pagamento pensioni 2018
  • calendario pagamenti pensioni 2018
  • calendario inps pensioni 2018
  • calendario pagamento pensioni 2018

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com