Guida ai prestiti: microcredito a Milano con Fondazione Welfare e Vobis

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Oggi parliamo di microcredito. In Italia tale fenomeno sta avendo, nel corso degli ultimi mesi, uno sviluppo costante e continuo. Prossimamente parleremo di cosa si tratta, ma oggi iniziamo a parlare di due iniziative molto importanti: Fondazione Welfare Ambrosiana e Vobis.

Iniziamo dalla seconda; Vobis, acronimo che sta ad indicare ‘Volontari Bancari per le Iniziative nel Sociale’ è nata nel 2009 ed è composta da ex dipendenti del gruppo Intesa-San Paolo; la sede si trova a Torino. L’obiettivo dell’associazione è quello di aiutare le famiglie e le imprese in difficoltà erogando loro prestiti, rispettivamente, fino a 6mila euro (10 mila in quel di Milano) e 20 mila euro.

La particolarità è data da un tasso di interesse molto basso; che oscilla tra il 4 ed il 4,50% per le famiglie e che arriva al massimo fino al 6,50% per le imprese. Questo obiettivo viene raggiunto attraverso una serie di convenzioni ed accordi stipulati con enti, con banche ed istituzioni. Vobis, in particolare, svolge una funzione di tutoraggio e non va ad erogare direttamente il credito.

L’obiettivo, quindi, è quello di aiutare il richiedente a compiere un orientamento della sua domanda di finanziamento, definendo la sostenibilità della stessa ed aiutandolo a predisporre tutto il materiale necessario. Ovviamente l’associazione Vobis è priva di scopo di lucro.

Il progetto del microcredito a tasso agevolato ha preso piede, nello scorso autunno, anche a Milano dove è nata la Fondazione Welfare. Essa si rivolge prevalentemente alle imprese, ma presenta una corsia preferenziale anche per i privati che potranno usufruire di prestiti personali al tasso del 4%. Per le imprese, invece, si avranno finanziamenti al 6,50%.

Gli importi richiedibili variano tra i 2 mila ed i 20 mila euro e sono erogabili anche verso quelle persone che hanno perso il lavoro. La Fondazione Welfare Ambrosiano è ufficialmente attiva dopo tre anni di tira e molla. L’ente meneghino è stato creato da Comune, Provincia, Camera di Commercio e sindacati confederali.

Il patrimonio iniziale della Fondazione Welfare di Milano è pari a 6 milioni di euro e sono stati aperti, in poche settimane, 18 sportelli sul territorio meneghino. Chi si rivolgerà all’ente, riceverà della garanzie che potrà fornire alle banche convenzionate (Intesa Sanpaolo, Banca Prossima, Banca Popolare di Milano e Banca Popolare Commercio Industria) per ricevere in cambio i soldi.

Interessante l’aspetto che il rimborso inizia un anno dopo la concessione del finanziamento ed il piano di ammortamento può avere durata anche di sei anni.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.