Guida ai prestiti: i prestiti per matrimoni

Matrimonio quanto mi costi! E’ questa l’esclamazione delle giovani coppie che, dopo un rapido conto, analizzano la cifra che dovranno stanziare per quello che dovrebbe essere ‘il giorno più bello della propria vita’. Negli ultimi anni i costi legati ai matrimoni sono aumentati sempre di più: non solo abito da nozze, soprattutto per Lei, ma anche ristorante, bomboniere, viaggio di nozze ecc ecc. Come fare?

Banche, finanziarie ed istituti di credito sono andati incontro alle esigenze della clientela proponendo dei pacchetti di finanziamento appositamente predisposti anche per questo giorno; sono sempre di più le offerte presenti sul mercato che si modellano a perfezione al matrimonio.

Le voci di spesa di un matrimonio sono molte e spaziano dall’abito da sposa alle bomboniere, dal viaggio di nozze al ricevimento fino ad arrivare al pranzo; sono molti i dettagli da considerare affichè il fatidico Sì riesca alla perfezione. E nel caso di mancanza di liquidità ci si può sempre rivolgere ad un prestito.

Matrimonio vuol dire prestiti anche per altre occasioni storiche: comunione del figlio, cresime, feste di lauree ecc. Il denaro, per queste soluzioni, verrà erogato in un’unica tranche e non si avrà bisogno di giustificare la finalità delle spese che si intendono affrontare. Sarete, in questo modo, liberi di utilizzare le somme ricevute in prestito in modo del tutto libero.

I prestiti dedicati ai matrimoni concedono somme che oscillano da un minimo di 1.000 euro fino ad un massimo di 30 mila; le rate vanno, invece, dai 18 mesi ai sette anni. Si potrà anche chiedere un prestito per matrimonio anche quando, a doversi sposare, non è il richiedente ma il figlio. Un bel regalo da parte dei genitori, no?

Chiudiamo però con un importante ed utile consiglio: proprio ieri abbiamo parlato di rata sostenibile. Analizzate attentamente tutte le voci di spesa che dovrete coprire con la cifra richiesta e cercare di inserire qualche voce di queste, come ad esempio la luna di miele, nella lista nozze. In questo modo andrete ad alleggerire l’importo finanziato e, di conseguenza, la rata da dover versare in seguito. Con, verosimilmente, già un mutuo sulle spalle non è da poco.

Migliori Piattaforme di Trading Online

[migliori-broker count='6' broker='forex' hidetitle='true']
[migliori-broker count='6' broker='opzioni' hidetitle='true']

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com