Guida ai prestiti: il consolidamento

Lo scoppio della crisi mondiale nel settembre del 2008 ha provocato anche tra le famiglie italiane, storicamente incline al risparmio, un crollo della liquidità accantonata ed un aumento dell’indebitamento privato per far fronte alle spese di tutti i giorni. In questa situazione, anche nel nostro Paese, sono sempre di più i nuclei familiari che si ritrovano ad aver contratto più di un prestito. Come fare quindi? Una soluzione è sicuramente quella del consolidamento.

Il consolidamento prestiti, in parole molto semplici, può essere definito come la modalità che consente di ripagare diversi debiti o carte revolving tramite una unica rata grazie ad un nuovo prestito che, di fatto, va ad inglobare tutti i precedenti debiti contratti.

Sono sempre di più le famiglie italiane che negli ultimi mesi stanno scegliendo questa soluzione che permette poi la comodità di dover far fronte ad un’unica scadenza e, quindi, ad un’unica rata. Questo accade soprattutto quando si entra in possesso di più carte revolving.

Queste carte prevedono che si paga oggi e che si rimborserà a rate; sono, in pratica, una illusione per chi non ha denaro disponibile che, alla fine, si trasformano in armi a doppio taglio: ogni rata pagata ritorna nella disposizione immediata del consumatore che, quindi, torna a spendere il denaro senza mai terminare di restituirlo.

Il loro utilizzo, quindi, dovrebbe essere reso possibile solo a chi ha buon senso nell’utilizzo delle somme prese a prestito. Le spese rateali, ad ogni caso, possono essere tenute sotto controllo proprio con il consolidamento dei prestiti.

All’estero questa è una pratica comunemente utilizzata, ma in Italia ha iniziato a prender piede solo negli ultimi trimestri. Prevede anche la possibilità di rinegoziare, con una rata più bassa, i diversi prestiti spalmandoli su un periodo di rimborso maggiore.

L’unica nota a margine di questa trattazione è che bisogna andare ad analizzare se i singoli debiti contratti prevedono spese per l’estinzione anticipata del prestito, more o altri costi che andrebbero ad aumentare di molto il debito consolidato.

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Demo Gratuita CySEC - FSB Conto demo
Opinioni FXPRO.IT
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
20€ gratis coupon CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
Broker Bonus Licenza Fai Trading
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Luca M.

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

conto demo