Guida ai prestiti: leggere le clausole dei mutui

Nell’articolo di oggi andiamo ad occuparci di un aspetto tecnico che, come confermano i dati che più avanti vi riporteremo, risulta essere decisamente delicato. Parleremo, infatti, delle clausole inserite nel contratto del mutuo e parleremo di quanto è importante leggerle e conoscerle prima di sottoscriverlo.

Alcuni contratti di mutuo, infatti, vietano alcuni comportamenti come, ad esempio, quello di vendere la casa prima del trascorrere di un determinato numeri di anni o, in altri casi, vietano la vendita prima che il mutuo sia pienamente estinto.

Clausole di questo tipo vanno, inevitabilmente, ad ostacolare nel momento in cui si pensa di cambiare casa. In questo caso, infatti, si potrebbe essere obbligati ad estinguere anticipatamente il mutuo pagando, di conseguenza, la penale che sempre più spesso è presente.

Altre clausole fastidiose che possono essere presenti in un contratto di mutuo sono quelle relative alle polizze contro l’incendio, contro lo scoppio, contro la morte del mutuatario. L’importanza di leggere il contratto e, quindi, le clausole prima di sottoscrivere un mutuo è quindi fondamentale.

Un’indagine compiuta da Adiconsum assieme al Movimento Difesa Cittadino ha però mostrato che i mutuatari che dichiarano di leggere il contratto sono davvero pochi: l’8,39%. Tra questi quasi la totalità scopre clausole sconosciute e, ovviamente, sfavorevoli.

Il 21,7%, invece, firma e successivamente si trova a dover fare i conti con la scoperta di vincoli negativi come, ad esempio, quelli che abbiamo sopra descritto. I dati sono drammatici se si analizza poi la situazione del credito al consumo tra gli over 65.

Solo il 53,91% (poco più di uno su due) degli intervistati ha dichiarato di conoscere la differenza tra “indebitamento” e “sovraindebitamento” e il concetto si rivela più ostico all’aumentare dell’età.

In generale, il 57,31% del campione afferma di leggere il materiale informativo e le clausole prima di sottoscrivere un contratto di finanziamento. Meno della metà delle persone anziane, infine, riescono a “programmare” il saldo familiare in termini di entrate e uscite, affidandosi piuttosto alla propria parsimonia e prudenza.

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com