Guida ai prestiti: il fenomeno dell’usura

L’usura. Periodicamente sui giornali vengono descritte situazioni in cui piccoli imprenditori o nuclei familiari vengono distrutti dagli strozzini; ma quando è nata questa pratica e, soprattutto, come viene regolamentata? In due puntate cerchiamo di dire tutto, ma proprio tutto sul fenomeno dell’usura.

Qualche nota storica; la pratica dell’usura è vecchia, almeno, quanto l’uomo. Già nella civiltà romana, prima della nascita di Cristo, troviamo alcune leggi che vietavano l’usura. Questa è la stessa situazione che avviene anche nella vita attuale; allora, però, qualsiasi percentuale di interesse era considerata usuraria.

Il perfetto proseguimento storico di questo fenomeno ci arriva oggi dall’Islam, dove il sistema dei finanziamenti è improntato ed incentrato sui criteri antiusura; in questo credo, anche i soli interessi sono rigorosamente vietati.

Come vive oggi questo fenomeno? Iniziamo con il dire che lo ‘strozzino’ è fertile solamente nel 10% di tutti i tassi dei prestiti ad usura. Percentuale che comunque non è piccola e che spopola in certe zone d’Italia dove la malavita o la criminalità organizzata ha più potere dello Stato.

In questi territorio si genera un circolo vizioso che parte dal prendere di mira una attività economica in difficoltà (a volte la crisi è generata dal simile fenomeno del ‘pizzo’). I soldi vengono prestati a tassi insostenibili (anche più del 100%) e, dietro minacce, fanno chiudere l’attività in questione rilevandola.

Nei periodi di crisi o recessione, come quello in cui stiamo vivendo, i prestiti usura trovano le massime richieste; è proprio in questi momenti che la stretta creditizia di banche e finanziarie porta chi ha disperato bisogno di soldi a rivolgersi agli usurai entrando, di fatto, in un circuito negativo dal quale è molto difficile uscire.

In molti, però, avranno sentito parlare anche di usura bancaria; in questo caso si fa riferimento a finanziamenti erogati da banche e finanziarie dietro un Tan (Tasso Annuo Nominale) modesto, ma con una serie di costi e commissioni collegate che facevano lievitare il Taeg (Tasso Annuo Effettivo Globale).

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Demo Gratuita CySEC - FSB Conto demo
Opinioni FXPRO.IT
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Fibo Group
20€ gratis coupon CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Luca M.

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com