Elezioni amministrative 2019: dove, come e quando si vota?

Tutti i comuni capoluogo sono chiamati al voto; ma chi sono i candidati? Cosa dicono i sondaggi?

In questa guida analizzeremo brevemente tutto quello che dobbiamo sapere sulle amministrative del 26 maggio 2019 coincidenti con il giorno delle elezioni europee.

elezioni-comunali
elezioni-comunali

Il 26 maggio è il giorno della verità elettorale; le elezioni europee stabiliranno i rapporti di forza in Europa, a cui segue anche l’elezione dei parlamentari europei.

Esse sono considerate come una prova definitiva per tutti i partiti nazionali, i quali sono chiamati alla resa dei conti, dove misureranno il proprio peso elettorale a poco più di un anno di distanza dalle politiche del 2018.

In questo giorno sono anche chiamati al voto le amministrazioni comunali Italiane. Trattasi di 4.000 comuni a cui si aggiungono le elezioni regionali del Piemonte.

Si tratta dunque di una tornata elettorale molto importante.

Quali sono i comuni capoluogo chiamati al voto?

Ci sono moltissimi comuni capoluogo di provincia chiamati al voto il 26 maggio ed eventualmente chiamati al ballottaggio il 9 giugno. Tra questi abbiamo:

  • Ascoli Piceno;
  • Avellino;
  • Bari;
  • Bergamo;
  • Biella;
  • Campobasso;
  • Cesena;
  • Cremona;
  • Ferrara;
  • Firenze;
  • Foggia;
  • Forlì;
  • Lecce;
  • Livorno;
  • Modena;
  • Pavia;
  • Perugia;
  • Pesaro;
  • Pescara;
  • Potenza;
  • Prato;
  • Reggio Emilia;
  • Rovigo;
  • Urbino;
  • Verbania;
  • Vercelli;
  • Vibo Valentia.

Altri invece rinnoveranno i propri consigli comunali in date differenti:

  • Cagliari, Sassari: primo turno 16 giugno;
  • Reggio Calabria (in autunno).

Si vota il 26 maggio, dalle ore 7.00 alle ore 23.00. un eventuale ballottaggio invece si terrà domenica 9 giugno.

Lo scrutinio inizierà a seguito della chiusura dei seggi per le elezioni europee.

Le amministrative invece verranno scrutinate lunedì 27 ad esclusione delle città piemontesi dove lo scrutinio delle amministrative sarà effettuato a seguito dello scrutino europeo e regionale.

Come si vota

La legge elettorale disciplina le elezioni comunali suddividendo i comuni in due tipologie:

  • comuni superiori ai quindicimila abitanti;
  • comuni inferiori ai quindicimila abitanti.

Nel primo caso, il candidato che al primo turno ottiene la maggioranza assoluta dei voti ovvero il 50% più uno viene eletto sindaco. Nel caso non si raggiunge tale soglia, si va al ballottaggio tra i due candidati più votati.

Nel secondo caso, invece, vince il candidato sindaco che ottiene anche un voto in più rispetto al candidato concorrente.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Termini di ricerca:

  • scrutinio comunali 2019 quando

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scarica
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Investimenti

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di  trading >>

Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di AvaTrade >>

Copia automaticamente gli investimenti dei trader piu’ esperti con  DupliTrade.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading