Quantcast
Dazi Usa-Cina: affondo delle Borse: crollano tutti gli indici; Milano perde il 2% - BlogFinanza.com

Dazi Usa-Cina: affondo delle Borse: crollano tutti gli indici; Milano perde il 2%

La mossa annunciata da TRUMP e messa in atto dalla Casa Bianca, arriva nel rush finale dei negoziati impostati per portare a una tregua commerciale tra i CINA e USA.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Dalle prime rivelazioni, si nota come la borsa di Shangai perde il 6%. Anche Piazza Affari affossa arrivando a toccare -2%.

DAZI AMERICANI DEL 25% SULL'IMPORT CINESI
DAZI AMERICANI DEL 25% SULL’IMPORT CINESI

Tutto il sistema economico messo in campo da Donald Trump sul commercio non fa altro che affondare le Borse di tutto il mondo a seguito della paura legata agli investitori scatenata dal tweet del presidente Usa.

E’ Trump ad annunciare l’imposizione di dazi al 25% sui beni made in China, colpendo un import che vale 200 miliardi di dollari.

Da questa notizia, si rileva che tutte le Borse asiatiche hanno perso terreno, affondando; si registra:

  • Shanghai -6%;
  • Shenzhen -7,3%;
  • Hong Kong -3,2%.

L’effetto si sente anche sulle borse europee; in particolare Milano apre in negativo, registrando -2%.

In seguito alla decisione prese da Trump lo stesso vice-premier cinese Liu He sta considerando la possibilità di annullare la visita prevista a Washington per i prossimi giorni che doveva avere l’obbiettivo di chiudere l’accordo con gli Stati Uniti.

La Cina non deve negoziare con una pistola puntata alla testa; pechino è stata colta di sorpresa dall’annuncio del presidente americano.

La decisione finale sulla missione del vice premier e quindi sui negoziati non è ancora stata presa.

L’aumento dei dazi attesi per venerdì sarebbe, il primo da quando Trump ed il presidente cinese Xi Jinping hanno annunciato una tregua nella guerra commerciale lo scorso dicembre.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.