Quantcast
Zingaretti è il nuovo segretario del PD - BlogFinanza.com

Zingaretti è il nuovo segretario del PD

E’ il governatore del Lazio il nuovo segretario del PD con oltre il 70% dei consensi. L’affluenza alle primarie è stata di oltre un milione e settecentomila votanti.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Un risultato straordinario, più votanti delle ultime primarie! Viva la democrazia italiana!

Non sarò un capo, ma il leader di una comunità.

Grazie all’Italia che non si piega e che vuole arginare un governo illiberale e pericoloso.

Prometto un Pd inclusivo aperto a una nuova alleanza di centrosinistra. I delusi sono tornati e torneranno, stavolta non possiamo deluderli.

La sua leadership viene riconosciuta da tutti i big del partito, a iniziare dagli altri candidati.

I commenti dei BIG del partito

Nicola Zingaretti nuovo segretario del PD

Nicola Zingaretti nuovo segretario del PD

Matteo Renzi – ex segretario PD

Quella di Nicola Zingaretti è una vittoria bella e netta. Adesso basta col fuoco amico; gli avversari politici non sono in casa ma al Governo. Sono contento di queste lunghe file in tutti i Comuni italiani, avevo chiesto fiducia e passione come i grandi punti di ripartenza. Ora sta a noi non tradire questa fiducia, e se tocca a me giuro che non la tradirò mai.

Carlo Calenda

E’ il momento più alto della democrazia, perché le persone scelgono direttamente il proprio segretario. Un gesto di democrazia e un modo per mobilitarci contro il tentativo del Governo di farci uscire dall’Ue nel silenzio, aveva scritto. Più siamo, meglio è per l’Italia.

Paolo Gentiloni

Speriamo sia una bella giornata, sarà una bella giornata! Cosa mi aspetto dall’affluenza? Io penso che ieri a Milano sia stato un bel sabato, e possiamo avere oggi in tutta Italia una bella domenica?.

Romano Prodi

Non è un voto contro il Governo, è un voto per il cambiamento. A dirlo Romano Prodi, al suo arrivo al seggio. Non si deve mai votare contro, si deve votare pro. Ma attenzione che se si continua così, il Paese va proprio in serie C o D, questa è la situazione che abbiamo.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.