Quantcast
Elezioni in Sardegna: Vince la colazione di centro destra! Tutti i retroscena - BlogFinanza.com

Elezioni in Sardegna: Vince la colazione di centro destra! Tutti i retroscena

Nuovamente la Sardegna è in mano al centro destra. Dai primi commenti si evince che ha vinto la colazione in quanto i risultati del voto nell’isola non sembrano aver premiato nessuno degli attori in campo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il centro destra ha visto a seguito della grande alleanza e come tale non canta vittoria la Lega di Matteo Salvini che sembrava potesse sbancare le urne. Da queste elezioni certamente la maggioranza di governo ne esce ammaccata; i più colpiti sono i 5 stelle superati anche dal Pd, risultato il primo partito che subisce una vera e propria batosta elettorale.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini e Christian Solinas presindente della Regione Sardegna

Nicola Piepoli

Chi ha vinto veramente, spiega invece un altro sondaggista è la Sardegna. E non solo per il ragguardevole risultato dell’affluenza che, nonostante la crisi dei pastori, ha visto andare al voto 790.709 elettori, il 53,77%.

Ha vinto chi è stato reputato dai sardi il migliore e non è un caso che fosse il segretario del Partito sardo d’azione.

In questa campagna quello che contava era l’atteggiamento archetipico dell’elettore: la popolazione sarda tende a rifiutare chi viene dal Continente.

Non ha vinto Salvini e non ha vinto il M5s. Per altro, Luigi Di Maio invita ad evitare confronti con le precedenti tornate.

Il Movimento Cinque Stelle non ha partecipato alle regionali del 2014 in quanto non erano pronti.

Ora a 5 anni di distanza il risultato è stato un flop: il M5s è risultato terzo partito appeso ad una soglia psicologica scesa ormai a quota 10%.

Per Matteo Salvini la delusione è stata meno cocente ma altrettanto pungente.

Alle politiche della Sardegna si è alleato con il Psd’Az, che aveva ottenuto il 10,8% alla Camera e l’11,7% al Senato. Questo sale un po’ ma non abbastanza anche perché la Lega non aveva partecipato alla competizione elettorale regionale precedente.

Ecco quindi che a vincere sono state le alleanze. Ecco il motivo per il quale il centrodestra ha vinto con quasi il 52 % mentre il centrosinistra si ferma al 30,6%.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.