Quantcast
Manovra? Cresce il malcontento tra Pd e sindacati pronti a scendere in piazza - BlogFinanza.com

Manovra? Cresce il malcontento tra Pd e sindacati pronti a scendere in piazza

E’ stata approvata in via definitiva al Senato (con un voto di fiducia) la manovra. Ora torna alla Camera per l’approvazione del 28 dicembre.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Entrambi i vicepremier festeggiano. All’interno dei loro schieramenti, però, ci sono ancora dei problemi da risolvere; anche i sindacati e le opposizioni protestano; sono queste le prime ad annunciare la mobilitazione di piazza.

Matteo Salvini a seguito dell'approvazione del decreto sicurezza

Matteo Salvini : vicepremier e Ministro dell’Interno

>>Leggi anche: Manovra: bonus bebè – pace fiscale – rottamazione – quota 100

Le vicende

Il Pd chiama a manifestare davanti alla Camera il 29 dicembre contro il governo e la maggioranza. Il 29 a Montecitorio dovrebbe avvenire l’approvazione definitiva della manovra economica. Maurizio Martina del PD esorta all’unità gli altri candidati al congresso, che rispondono “presente”. La mobilitazione dei dem proseguirà fino a Gennaio e annunciano un ricorso alla Corte costituzionale.

Per il Pd non finisce qui e oltre alle barricate alla Camera si chiede di essere ricevuti al Quirinale. E’ Andrea Marcucci che vuole un’altra Piazza del Popolo, come a settembre.

Forza Italia e Leu bocciano definitivamente la manovra, mentre per FdI con Giorgia Meloni la svolta sovranista non è arrivata.

Difendono invece la legge di bilancio i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio.

Orgoglio Salvini

Non siamo geni, non abbiamo fatto miracoli, ma siamo persone coerenti e di parola. Non sono Batman e non sono Gesù Bambino, ma finalmente c’è un governo con le palle. Sono contento di aver fatto le tre di notte per dare agli italiani dei fatti, lavoro vero.

Sulla legge di bilancio afferma: In sei mesi abbiamo fatto più noi che altri chiacchieroni in 6 anni, sono stati sei mesi entusiasmanti.

>>Leggi anche: Manovra economica: Sì Alla Legge di bilancio 2019 da parte dell’UE

La soddisfazione di Luigi Di Maio

Di Maio rilancia sulla manovra, dal fatto al vero o falso.  Stanno girando un po’ troppe balle di Natale sulla manovra del popolo. Così ho fatto questo test. In questi giorni potrete utilizzarlo anche voi sottoponendo a parenti e familiari questi semplici quesiti.  Di Maio propone una short list di 10 misure da spuntare:

  • Aumento dell’Iva: falso;
  • Taglio pensioni normali: falso;
  • Taglio pensioni d’oro: vero;
  • Riduzione degli investimenti: falso;
  • Si supera la Fornero: vero;
  • Riduciamo platea reddito cittadinanza: falso;
  • Più tasse per assicurazioni e banche: vero;
  • Taglio spese militari: vero;
  • Aumento della tassazione del gioco d’azzardo: vero;
  • Blocco delle assunzioni dei ricercatori: falso.

>>Leggi anche: Manovra: si alle coperture per il deficit al 2,04%

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.