Ancora scontro tra Salvini e U.E. su ROM e Migranti

Ancora una volta il vice premier Salvini, si scontra con l’unione europea. Questa volta il tema non è solo per i migranti, ma anche per i ROM.

Infatti, proprio l’unione Europea ribadisce che non è legale espellere un cittadino comunitario sulla base della sua etnia. Per altro un censimento, violerebbe i diritti umani! Ma allora verrebbe da chiedersi: perché gli Italiani, sono tutti schedati? Il codice fiscale a cosa serve?

Matteo Salvini - ministro dell'Interno

Matteo Salvini – ministro dell’Interno

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Salvinia su questo tema, ancora una volta non vuole sentir ragione e tira dritto per la sua strada affermando: Prima gli italiani e la loro sicurezza.

Allo stesso tempo, fa sapere che a Carmagnola (Torino), amministrata dalla Lega, è stata abbattuta una casa abusiva in un campo sinti non autorizzato; egli ha commentato tale evento come: Dalle parole ai fatti!

Questa del censimento nei campi rom non è una priorità, quella è la sicurezza, i migranti.

Ad ogni modo lavoreremo in futuro con i sindaci, sapendo che questo tipo di controlli esistono da anni, ovunque, portati avanti da amministrazioni di tutti i colori politici.

Vorrei sottolineare che non sono di carattere etnico: la razza non m’interessa! Nei campi possono vivere anche esquimesi, finlandesi, controllerei lo stesso che siano in regola, che portino i figli a scuola!

Su Facebook invece ancora il vice premier incalza la dose:

“Censimento” dei Rom e controllo dei soldi pubblici spesi. Se lo propone la sinistra va bene! se lo propongo io è RAZZISMO! Io non mollo e vado dritto! Prima gli italiani e la loro sicurezza”.

Ma anche il premier Conte, mette i paletti! Schedature sono incostituzionali! Il nostro obbiettivo è stato e sarà sempre quello di contrastare l’illegalità!

Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Qui nessuno ha in mente di fare schedature o censimenti su base etnica, che sarebbero peraltro incostituzionali in quanto palesemente discriminatori.

Il nostro obiettivo è individuare e contrastare tutte le situazioni di illegalità e di degrado ovunque si verifichino, in modo da tutelare la sicurezza di tutti i cittadini.

Per quanto riguarda le comunità rom, ben vengano iniziative peraltro già sperimentate negli anni in varie città italiane se hanno l’obbiettivo di verificare l’accesso dei bambini ai servizi scolastici, alla luce del fatto che non di rado vengono tenuti lontani dai percorsi obbligatori di istruzione e formazione cui ogni minore ha diritto”.

Una denuncia contro Matteo Salvini?

Potrebbe essere un’iniziativa atta messa in atto per istigazione all’odio razziale? Queste sono le proposte e le decisioni che ha preso Roberto Speranza (Leu). Ora basta!

Salvini insiste anche oggi con il censimento dei Rom! Per me non bastano più le parole! Per questo ho deciso di denunciare il ministro ai sensi della legge Mancino 654/75″!

Dunja Mijatovic: commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa

Fare un censimento delle persone sulla base delle loro origini etniche violerebbe apertamente gli standard europei e internazionali sui diritti umani!

Egli ritiene per altro che quanto affermato da Salvini, sia inquietante perché stigmatizzano i Rom e dividono gli italiani in base alla loro origine etnica!

Salvini, alla fine, parla con Conte ed afferma che non vi è una crepa all’interno del governo, e che l’intesa è granitica.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il conto demo gratuito XTB offre: