Di Maio e Grillo su Ilva: opinioni personali di Grillo!  Sono io il vice premier e deciderò io!

Il vicepremier Di Maio non transige e non accetta che gli vengono imposte delle soluzioni che non siano favorevoli alla popolazione. Così afferma in merito all’ILVA che sarà lui a prendere la decisione finale e nessun altro.

Inoltre afferma anche che le sanzioni imposte alla Russia ci danneggiano come anche si deve scongiurare l’ipotesi di un aumento dell’Iva, la quale porta solo danni all’economia dell’intera nazione.

grillo_dimaio_no-referendum

Da sinistra: Luigi Di Maio e Beppe Grillo

Di Maio all’assemblea di Confcommercio: ‘L’Iva non aumenterà!

In merito all’Iva è intervenuto il vice premier all’assemblea di Confcommercio, ed ha affermato a chiare lettere che l’Iva non aumenterà.

In merito invece alla questione Ilva il vicepremier Luigi Di Maio rivendica l’autonomia anche rispetto all’opinione del fondatore M5s. Anche se Beppe Grillo ha parlato dell’ipotesi di riconvertire lo stabilimento di Taranto usando fondi europei, il tutto deve essere sempre gestito con responsabilità, in modo da salvare ambiente, salute e territorio ma anche posti di lavoro.

Per altro tutti possono esprimere le loro idee e le loro opinioni, ma sono tutte opinioni personali. Io non possono prendere delle decisioni finché non incontro le parti.

Solo con queste possiamo prendere dei provvedimenti e delle decisioni serie.

Ancora DI MAIO continua affermando:

Ho sempre detto in merito alla questione delle sanzioni alla Russia, che il nostro Paese deve rimanere nella Nato. Ma le sanzioni alla Russia ci danneggiano. Noi siamo filo italiani e non filo russi, ma tutte queste decisioni le prenderà Conte nei sistemi internazionali.

C’è una grande partita che comincerà nelle prossime due settimane con l’Europa. La programmazione economica europea deve prevedere di più per l’Italia.

Il vicepremier ha infine anche parlato della questione sterilizzazione dell’Iva.

Il ministro Tria ha anche affermato di essere già a lavoro per scongiurare l’aumento Iva sulla quale misuriamo la nostra credibilità. Era uno dei nostri impegni, che abbiamo preso con gli italiani. I soldi si devono trovare!

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com