Elezioni 2018, perché solo al 30% dei 18enni interessa la politica? I voti di essi andranno a Lega e M5S

Sulla base dei sondaggi politici analizzati, possiamo dire che oltre il 70 % snobba completamente la politica. Un dato che è allarmante se consideriamo le prospettive di voto dei prossimi anni.

In pratica la maggior parte dei nuovi maggiorenni affermano che non hanno nessun tipo di interesse nei confronti della politica italiana.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

In pratica essi non la considerano per nulla affascinante e probabilmente snobberanno il loro primo appuntamento elettorale.

intenzioni di vioto dei 18enni secondo i sondaggi

Intenzioni di voto dei 18enni secondo i sondaggi

Parliamo ovviamente dei diciottenni che quest’anno avranno il diritto di esprimere il loro voto.

In pratica si tratta di un bacino di ragazzi che se vista nel medio periodo, potrebbe essere un serio problema, considerando anche il vigente sistema elettorale.

Ed allora, che dicono i sondaggi?

Non è raro pronosticare le vittorie politiche tramite sondaggi in Italia.

Dai sondaggi infatti sappiamo come andranno le elezioni p meglio, come esse vorremmo che andassero.

Sappiamo anche che ogni giorno sui giornali escono prospettive e numeri, alleanze e confronti…

Purtroppo invece sulle tendenze politiche dei diciottenni si era visto ancora poco.

Scavando tra diversi sondaggi oggi possiamo riportare quanto affermato dal quotidiano il ‘Messaggero’ il quale riporta il quadro, anche se potremmo considerarlo molto preoccupante.

Elezioni 2018: 7 su 10 diciottenni potrebbero non andare al voto.

Una percentuale alta! Quasi il 70% dei nuovi maggiorenni, ovvero di coloro che hanno diritto di votare, snobbano le elezioni del 4 marzo.

Un dato preoccupante, che sicuramente potrebbe non far fare salti di gioia a quasi tutte le formazioni.

Si noti poi che il voto di questo target rappresenti soltanto il 2% sul totale dell’intera platea dei votanti.

Questo oggi! E domani?

Le nuove generazioni che si avvicinano alle urne sembrano avere idee chiare soprattutto su cosa devono chiedere alla politica.

Infatti se ogni anno i nuovi maggiorenni non considerano l’andare a votare come un diritto ma un semplice hobby, allora la situazione potrebbe essere veramente preoccupante.

Per altro considerando in passato le lotte che si sono fatte per poter concedere il diritto di voto a tutti, allora possiamo considerare la situazione ancor più peggiore di quella che si possa pensare.

Elezioni 2018: Solo un 30% di giovani è fan della politica

Al momento si segnala invece solo un 30% che si dice interessato alla politica.

Questo vuol dire che certamente questi andranno a votare…

Ma di questo 30% quali sono gli orientamenti politici?

Ad oggi possiamo dire che:

  1. Il 10% si dichiara apolitico
  2. Il 13% conferma di essere totalmente anti-casta
  3. Il 17% è ambientalista
  4. Il 20% moderato
  5. Il 22%

Per buona pace di Luigi Di Maio e Matteo Salvini ben il 60% degli intervistati tra i giovanissimi sarebbe orientato a dare il voto a formazioni che considera antisistema.

In questo caso, i principali partiti che attirano i loro interessi sono il M5S e la Lega.

Solo un 25% è affascinato dall’area di Centrosinistra e solo un 10% verso le formazioni dei moderati.

Elezioni 2018: Il 60% potrebbe votare per Lega e M5S?

Se questo si venisse a verificare vuol dire che oltre l’80%, è contraria all’ideologia fascista.

Per tanto, non si capisce bene perché non sia stata posta sullo stesso piano anche l’ideologia comunista, che potremo considerare come colpevole di altrettanti drammi mondiali.

Al momento lo slogan ‘prima gli italiani’ ad opera della lega viene considerato corretto dal 50% degli intervistati.

Ecco quindi che un mondo in movimento, che potrebbe essere considerato come in piena contraddizione con le aspettative dei politici di casta, al momento presenta un’unica vera idea di riforma.

In breve per loro la politica deve rispondere al problema principale di chi sta affacciandosi al mondo dell’università, quello cioè di creare lavoro stabile e con una visione del futuro prossimo.

Queste le prerogative dei 18enni interessati alla politica

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

etoro

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di social trading

Il modo piu’ intelligente per investire,  copiare automaticamente i trader piu’ esperti.

Questa è la rivoluzione del social trading di eToro.

Condividi sulla community le tue strategie di trading e utilizza la funzione di CopyTrader™.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.

Il 75% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo provider. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.