Renzi apre alle alleanze ma afferma: Mai con Berlusconi!

Renzi apre alle nuove alleanze di Grasso E Boldrini anche se poi conferma che questi sembrano essere sulle orme di Fini. A seguito attacca anche la destra affermando di non voler mai accettare un’alleanza con Berlusconi ed esclude tutti i tipi di intesa con chi ha fatto salire ai massimi lo spread.

scontro pd franceschini renzi

Matteo Renzi Segretario del PD. Apre alle alleanze ma afferma: Mai con Berlusconi!

Ecco dunque che il partito democratico fino a quando il segretario sarò Io, afferma Renzi, non farà un governo con Forza Italia di Silvio Berlusconi.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Il perché sembra abbastanza scontato anche visto e  considerato che Berlusconi è molto bravo a camuffarsi.

In questa campagna elettorale sembra un passante, ma in molti lo ricordano come l’unico responsabile dell’innalzamento dello spread e che oggi in campagna elettorale, promette le stesse cose che nel 1994 aveva già promesso e che non aveva mantenuto.

Le uniche promesse che sono state mantenute, continua Renzi, sono quelle  dall’Imu all’Irap, ma solo perché gliele abbiamo realizzate noi.

Renzi non contesta ciò che Berlusconi ha fatto, contesto ciò che Berlusconi non ha fatto, che è cosa ben diversa!

Sottolinea anche che la contesa per il primo partito è tra noi e il M5s e non certo con Berlusconi.

Molto critica anche i presidenti di Camera e Senato, affermando:

Sorprendente la loro scesa in campo, i loro predecessori non hanno brillato nelle urne. Ogni voto a Liberi e uguali è regalato alla destra!

Infine Renzi afferma:

Mi spiace, molto il passo indietro dell’ex sindaco di Milano Giuliano Pispaia, ma adesso si parte, il generoso lavoro di Piero Fassino ha comunque prodotto una coalizione che sarà ufficializzata in settimana.

L’Italia è l’unico grande paese europeo in cui la sinistra ha chance di vittoria.

Bisogna che adesso la squadra del Pd sia compatta a meno di 3 mesi alle elezioni, e che punti a vincere.

Basta con le polemiche.

Del resto, la fase zen è finita, ora si deve lottare casa per casa.

Ai dirigenti del Pd dico che non tollererò solo chi si rassegna al primo sondaggio negativo.

In merito a Banca Etruria, Renzi afferma:

Vicenda incredibile!

Si parla solo di questo per non toccare i veri problemi del sistema bancario italiano.

Noi abbiamo mandato a casa Boschi senior e tutto il Cda di Etruria. Senza guardare in faccia nessuno.

La Boschi ha avuto una mozione di sfiducia respinta dalla Camera.

Chiarita per l’ennesima volta questa storia, torniamo a dire: sulle banche non abbiamo scheletri nell’armadio. Vogliamo la verità!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.