Quantcast
Ius soli: Grasso, spero si possa calendarizzare a Senato - BlogFinanza.com

Ius soli: Grasso, spero si possa calendarizzare a Senato

Ancora una volta è il presidente del Senato a fare u appello. E’ proprio Pietro Grasso che interviene in merito allo IUS SOLI affermando che è un punto essenziale per la cittadinanza.

? AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

? AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Pensa e spera che sia breve il tempo di attesa per l’approvazione dello Ius Soli sperando e rimanendo fiducioso  in merito.

Egli si augura infatti che ci possa essere un intesa in merito e che ci sia una finestra nell’agenda particolarmente fitta del Senato per poterla calendarizzare.

Anche perché mi pare che ci sia una maggiore consapevolezza che si tratti più di uno ‘Ius Culture’ che di uno Ius Soli, in senso stretto”. Questo è il suo pensiero.

Intanto continuano le adesioni di parlamentari ed esponenti della società civile allo sciopero della fame che è stato promosso da Luigi Manconi.

Se però si considera anche il tempo per tramutare in legge lo Ius soli possiamo affermare che non ci sarebbero i numeri per consentire all’attuale maggioranza di approvare una tale legge. Quindi non è detto che ci sia una legge in tal senso e che sia approvata.

Infatti mancano all’appello i voti di Area Popolare.

A tal fine ricordiamo che un possibile accordo ed una possibile votazione potrebbe arrivare con il soccorso dei verdiniani.

In sostanza anche se è una legge complessa, per altro spiegata molto male e che sembri essere contraria all’opinione pubblica perché indirizzata male, non è affatto come sembra visto e considerato che nella realtà è considerato come un atto di civiltà”.

Questo almeno è quanto affermato dal senatore di Ala, Denis Verdini.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.