Legge elettorale verso l’approvazione del Rosatellum bis.

E’ stato il primo SI votato da Forza Italia in merito alla nuova legge elettorale.  Al momento si dice invece contrario il movimento 5 stelle il quale afferma di voler far ricorso anche da solo.

Dunque è ormai chiaro che l’intesa sulla nuova legge elettorale escluderà il movimento 5 stelle, mentre vedrà raggiunta l’intesa a 4 tra Pd-Fi-Lega-Ap.

Sia Forza Italia sia anche la Lega si dicono pronte a votarla già la prossima settimana per la nuova legge elettorale.

Il movimento 5 stelle invece grida nuovamente ad un secondo inciucio.

Emanuele Fiano

Emanuele Fiano

Sarà il relatore del provvedimento stesso, Emanuele Fiano (Pd) a depositare in commissione Affari costituzionali della Camera il nuovo testo base.

Esso in molti lo conoscono come Rosatellum 2.0, il quale prevede il 36% dei deputati eletti in collegi uninominali e ben il 64% con metodo proporzionale.

Il testo presentato in questo modo, è stato poi depositato al Senato dai dem:

  • Andrea Marcucci;
  • Roberto Cociancich;
  • Stefano Collina;
  • Franco Mirabelli;
  • Giorgio Pagliari.

Secondo quanto affermato dai 5 senatori, oggi il PD può anche far da solo, è autosufficiente e quindi può presentare ala legge da solo, prima alla Camera e poi al Senato.

Serve però un accordo vero con altri gruppi parlamentari, perché la legge riguarda tutto il paese e non solo piccoli esponesti o il PD.

Critiche invece arrivano dal M5S e Mdp, il quale affermano a chiare lettere che non è possibile attaccare il Consultellum e poi impedire qualsiasi tipo di modifica.

La nuova scheda elettorale per la elezione della Camera dei Deputati .

Arriva il primo via libera di Forza Italia

Arriva anche il primo si da parte di FI.

 In commissione Affari costituzionali il presidente dei deputati di Fi  afferma che sarà depositato il testo base da parte del relatore del Pd Fiano.

Al momento per quanto loro ne sano è un tentativo serio di legge elettorale a cui Forza Italia dà un primo via libera.

Per l’approvazione definitiva invece si deve aspettare di leggere ovviamente i contenuti come anche e vedere il calendario.

Forza Italia, però, si dice comunque pronta ad esaminare questa nuova proposta la quale potrà anche essere presa in seria considerazione.

Lega nord

Interpellato sul Rosatellum Bis, risponde il leader della Lega Nord, Matteo Salvini:

“Ne abbiamo sentite tante, ma se la settimana prossima porta in discussione questa legge elettorale i voti della Lega ci sono già la settimana prossima”.

Movimento 5 stelle

L’unico al momento che si schiera dalla parte contraria è il M5s il quale va all’attacco:

“Faremo ricorso ma si schianteranno da soli.  Non ce la faranno ad approvare questa legge elettorale, andranno a schiantarsi da soli e a causa loro.

Si andrà a votare con due leggi differenti!

Queste sono le parole utilizzate dal deputato Cinquestelle in commissione affari costituzionali, Danilo Toninelli il quale continua affermando:

Questa legge è contro di noi perché avvantaggia le coalizioni che, tra l’altro, saranno variabili per consentire le ammucchiate multiple: così a Nord il Pd si allea con Pisapia e al Sud con Alfano.

Questo è evidentemente incostituzionale” !

“Come abbiamo già fatto noi faremo ricorsi anche contro questa legge.

Ma non penso comunque che riusciranno a farla: devono disegnare i collegi.

Li vedete Renzi e Alfano che si mettono davanti alla cartina d’Italia a dividersi i comuni in base a quel voto in più che possono prendere?

Non è possibile una cosa del genere e non la potranno mai fare.

A gridare all’inciucio è Luigi Di Maio affermando:

Stanno facendo una legge elettorale per fermare il M5s, in cui Fi e Pd si trovano perché stanno facendo un grande inciucio per arginare il nostro Movimento.

Se prendi il 30% dei voti rischi di ottenere solo il 15% dei seggi.

E’ un meccanismo collaudato per fermarci.

Siamo ancora una volta di fronte al partito unico che si organizza contro di noi, perché ha paura.

Con questa legge stanno cercando di fare perdere chi vince e vincere chi perde. Si mettono insieme per toglierci i voti.

Laura Boldrini: presidente della Camera

senza legge elettorale il Paese è meno credibile.

“Rosatellum?

Non entro nel merito della legge elettorale, sarebbe improprio.

Ma senza legge elettorale il Paese rischia un contraccolpo, perderebbe credibilità.

Bisogna fare tutti uno sforzo, faccio un appello a tutte le forze politiche perchè riescano ad avere una prova di responsabilità e trovare un accordo”.

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com