Il tribunale sospende la validità regionarie siciliane del M5S: In forse la candidatura di Giancarlo Cancellieri dopo il ricorso

Mancano poco meno di 2 mesi dalle elezioni regionali in Sicilia.

Ancora infuocate le discussioni sui possibili candidati del centro destre centro sinistra, quando si scopre che il M5s ha dei problemi con il suo candidato.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Un altro macigno per Beppe Grillo e company dunque …

giancarlo cancelllieri

Il tribunale sospende la validità regionarie siciliane del M5S: In forse la candidatura di Giancarlo Cancellieri dopo il ricorso

Ma cos’è successo?

La quinta sezione civile del tribunale di Palermo per il momento ha sospeso la validità e gli effetti delle cosiddette “regionarie” siciliane.

In breve si tratta delle elezioni online che usa fare il movimento 5 stelle ogni qualvolta si deve scegliere il candidato.

Ecco dunque che l’incoronato Giancarlo Cancelleri che fu eletto candidato del Movimento a governare la Sicilia, vacilla.

Contro di lui, vi è un provvedimento cautelare emesso dal giudice che sospende l’elezione e rinvia la causa al 18 settembre al fine di integrare il contraddittorio nei confronti dei candidati classificatisi in posizione utile per entrare in lista.

Da notare bene che questa volta il ricorso non è partito da gruppi antagonisti, che si dicono contrari al metodo di elezione, ma da Mauro Giulivi.

Chi è Mauro Giulivi?

Rappresenta un militante siciliano, che è difeso dagli avvocati Lorenzo Borrè e Riccardo Gentile.

Questo venne escluso dalla candidatura, per il sol fatto di non aver firmato un documento che gli era stato sottoposto dal Movimento e dallo staff dei 5 stelle.

Notate bene che il documento era necessario al fine di potersi candidare, secondo le regole del movimento.

In breve questo documento non era altro che uno di quei testi ad hoc studiati dal M5s e che doveva essere firmato da tutti coloro che si presentavano alla candidatura. Lo potremmo definire come uno dei tanti documenti sui codici etici.

Nella sostanza però, sarebbero clausole contrattuali.

Grillo dunque si difende affermando ancora una volta che il Movimento 5 Stelle in Sicilia ci sarà!

Al momento è escluso qualsiasi  rischio caos.

E’ chiaro che il tribunale fa la sua parte … ha accolto il ricorso di un iscritto che vuole essere in lista. Sono tutte misure cautelari quelle intraprese ed è chiaro che in questo modo vengono sospeso le regionarie.

Questo però non vuol dire che il MoVimento 5 Stelle non parteciperà alle elezioni, anzi come previsto si presenterà e farà anche seguendo le decisioni che verranno prese dal tribunale.

Lo ha ancora una volta affermato in un post Beppe Grillo dal suo blog.

Quindi continua il tour in Sicilia con il candidato presidente Giancarlo Cancelleri e Luigi Di Maio in visita nel messinese dove dovranno anche incontrare allevatori e pescatori.

E’ chiaro che il M5s sarebbe l’unico in grado di dare una svolta a questa terra ed è chiaro che tutti devono prendere atto del nostro programma al fine di darci fiducia e fare della Sicilia la prima regione a 5 Stelle.

Di Maio: non è test nazionale, è referendum

Infine, Di Maio a chi  cgli chiede se è un test nazionale, le elezioni sicliane, come lo sono per gli altri schieramenti, dice:

“Più che un test nazionale, il voto del 5 novembre lo vedo come un referendum: si può votare contro chi ha usato la Sicilia come un bancomat o votare per noi”.

“E’ ovvio che il voto in Sicilia sarà un segnale utile.

Anche nel 2012 dopo il successo in Sicilia siamo diventati la prima forza politica a livello nazionale” alle elezioni del 2013.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Investimenti

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di  trading >>

Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di AvaTrade >>

Copia automaticamente gli investimenti dei trader piu’ esperti con  DupliTrade.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account AvaTrade verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.