Quantcast
Silvio Berlusconi: il centro destra unito è il primo polo. - BlogFinanza.com

Silvio Berlusconi: il centro destra unito è il primo polo.

Esordisce così l’ex Cavaliere a seguito della vittoria nei ballottaggi del centro destra: Uniti siamo primo polo. Fiducia nel futuro.

Nonostante tutto, però resta ancora alta la tensione nel centrodestra dopo l’esito dei ballottaggi.

In una nota Berlusconi replica a Salvini, il quale lo aveva accusato ingiustamente di strizzare l’occhio a Renzi.

Inoltre il leader della Lega, chiede al Cavaliere di convocare un tavolo programmatico con tutto il centrodestra per ripartire immediatamente.

salvini e berlusconi

Dunque Berlusconi, non strizzo l’occhio a Renzi. Queste le sue parole. Se Salvini ha da ridire che me lo venga a dire, ma di sicuro io non sto con Renzi.

Questa potrebbe essere una sa opinione e certamente non corrisponde a verità. Si difende così Silvio Berlusconi al Tg1 replicando a chi gli chiede della frase del leader del Carroccio sul fatto che starebbe strizzandi l’occhio a Renzi.

Il leader di Forza Italia è tornato alla carica. Andremo fino in fondo e vinceremo le prossime elezioni dove si spera saranno chiamati gli Italiani a votare.

Lancia anche un messaggio di soddisfazione per il risultato ottenuto alle elezioni comunali ed afferma:  “Il centrodestra unito è il primo polo”, ha osservato, “quindi ora guardiamo al futuro con fiducia”.

Infine, afferma che entro la fine metà di luglio lancerò un incontro nazionale, che è aperto a tutti quelli che si ritengono parte del centrodestra al fine di parlare di programmi, al di là della leadership che è un tema più di interesse giornalistico.

Anche il segretario della Lega, Matteo Salvini, conferma questo a margine di un incontro al Parlamento europeo.

In merito invece alle rassicurazioni di Berlusconi circa le sue presunte intenzioni di un accordo con Renzi, Salvini ha quindi risposto con una battuta: “Ora sono sereno…”, ha detto sorridendo.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.