Quantcast
Grillo accusa le ONG private sulla questione migranti: ruolo oscuro - BlogFinanza.com

Grillo accusa le ONG private sulla questione migranti: ruolo oscuro

Duro attacco di Grillo nei confronti delle navi utilizzate da alcune ONG private per soccorrere in mare i migranti. Ci sarebbe una regia a dirigere  l’escalation di arrivi, con l’ausilio delle imbarcazioni delle stesse ONG, che resterebbero in stand by lungo i confini delle acque internazionali. A ipotizzare ciò è un’inchiesta aperta dalla Procura di Catania. In sintesi, secondo Grillo sono oltre ottomila gli sbarchi dalla Libia in direzione Italia gestiti dai trafficanti di esseri umani, ma con un “ruolo oscuro delle ONG”.

? Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE? Investimenti a partire da 10 € ? Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

? Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE? Investimenti a partire da 10 € ? Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

grillo_dimaio_no-referendum

Si tratta, secondo il leader pentastellato, di circa una dozzina di ONG tedesche, francesi, spagnole, olandesi, con delle navi che in molti casi battono bandiere panamensi. Attraccate nel cuore del Mediterraneo, presso l’isola di Malta, al momento giusto si spingerebbero fino a poche miglia dalle coste libiche, in prossimità di Tripoli. Grillo sostiene che i migranti vengono stipati su piccoli gommoni, condotti sulle navi delle ONG e infine consegnati da quest’ultime in qualche porto italiano, prima di riprendere la rotta verso Malta.

Tra i dubbi manifestati dal leader cinquestelle si registra il quesito su chi siano i finanziatori di queste ONG. Non un dato da poco, quindi.  Inoltre, forte è la critica espressa nei confronti dell’intesa firmata da Minniti ed al-Sarraj, che avrebbe dovuto porre un freno ai flussi migratori, mentre, sempre secondo Grillo, si sarebbe registrato un ulteriore incremento degli sbarchi addirittura del 46%.

Tale incremento si traduce in un aumento proporzionale della spesa interna dell’Italia per la gestione dell’accoglienza, per una spesa  pari a 4,6 miliardi, ovvero 1 miliardo in più rispetto al 2016, una cifra che supera il costo dell’intera manovra e che, sempre a detta di Grillo, si tradurranno in incremento di tasse per i contribuenti  italiani.

Numeri che il leader pentastellato trae dal Documento di programmazione economica finanziaria e che commenta nel suo blog, con un post a firma del M5S intitolato “Più di 8mila sbarchi in 3 giorni: l’oscuro ruolo delle ONG private”.

Sull'autore

Tommaso Piccinni

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.