Bonus opzioni binarie

La ricerca del giusto bonus opzioni binarie rappresenta una scelta molto importante per l’utente e rappresenta un ulteriore incentivo verso l’utilizzo di un broker x piuttosto che di un broker y. Inoltre può definire quelle che saranno le condizioni operative per ottenere quel bonus (o eventualmente un ulteriore guadagno sulle opzioni binarie).

Ma come funziona realmente il bonus opzioni binarie e cosa offrono attualmente i principali broker di opzioni binarie? Scopriamolo insieme!

Bonus opzioni binarie: cosa offrono i broker?

Quante volte ti sarà capitato di leggere sui portali dei diversi broker di offerte bonus opzioni binarie? Bonus legati sia ad una percentuale delle somme versate oppure legate ad una somma precisa versata al Trader al momento dell’iscrizione.

Ma i bonus, possono fare la differenza e soprattutto possono essere considerati come un ulteriore fonte di guadagno sulle opzioni binarie? La risposta dipende da alcuni fattori. Possiamo affermare con certezza che la soluzione è nel mezzo, se non ci sono troppi condizionamenti per l’operatività del trader. Questo vuol dire che il bonus offerto dai broker, non è una reale somma di denaro e non può essere prelevata in denaro liquido, ma deve essere vista più che altro come un incentivo offerto dal broker, per attuare degli investimenti nel campo nelle opzioni binarie ed utilizzarli esclusivamente per le suddette operazioni.

Errore bonus da evitare!

Un errore in cui si cade comunemente, soprattutto per gli utenti alle prime armi è proprio quello di considerare i bonus offerti dai principali broker di opzioni binarie, come un regalo da riscuotere subito. Non è così! Il bonus è un capitale che ogni broker può mettere a disposizione degli utenti iscritti ai loro portali, ma non può essere immediatamente prelevato. Questo potrà essere solo investito nelle prime operazioni binarie con il rispetto di alcune condizioni previste dagli stessi broker, per poterlo poi includere nel prelievo dal proprio conto virtuale. Cerchiamo di spiegarlo meglio con un esempio banale ma efficace; il broker X, fissa che per ritirare un bonus di 250 euro è necessario comprare opzioni binarie per un valore di 2000 euro, solo dopo che si sarà verificata tale condizione sarà possibile prelevare anche la cifra dei 250 euro.

Attenzione però alle condizioni dettate! Se da un lato rappresenta una ulteriore possibilità di guadagno (da aggiungere al buon esito dell’operazione) dall’altro, può indurre a correre e attuare subito delle prime operazione per raggiungere tale soglia, senza proteggersi da eventuali rischi. E’ necessario, infatti, attuare una buona diversificazione del rischio e verificare se le condizioni operative sono a nostro vantaggio oppure no soprattutto nelle prime operazioni che andremo ad effettuare con le opzioni binarie investendo pochi capitali.

Anche i trader professionisti possono cadere in questo rischio, investendo cifre elevate per conseguire immediatamente il bonus, senza considerare eventuali rischi delle operazioni.

Il fattore Tempo è uno dei vantaggi del bonus.

Il bonus può essere un guadagno, solo se correlato ad attività continue svolte nel tempo e considerato come un input del broker ad incoraggiare l’ utente verso investimenti in opzioni binarie. Chi opera nel lungo termine, inevitabilmente raggiungerà la una certa soglia che gli permette poi di cogliere effettivamente un guadagno.

Nelle opzioni binarie, è indispensabile porre l’accento su alcuni punti basilari:

  • tendenze del mercato;
  • analisi dei grafici;
  • giuste strategie (permettano di attuare dei buoni investimenti);
  • attendere il momento giusto per intervenire sul mercato (ottenendo i massimi guadagni).

Non dimenticate di informarvi sulle eventuali condizioni legate ai bonus offerti dai broker, per non farsi condizionare e sfruttare l’elemento tempo come una ulteriore possibilità di guadagno.

Bonus opzioni binarie: broker optiontime vs broker top option!

Per chi si trova per la prima volta ad investire in opzioni binarie è consigliabile non fermarsi al primo bonus offerto dal primo broker che capita, ma attuare una ricerca, consultando i diversi portali web e i forum di opzioni binarie per verificare il bonus più adatto alle proprie caratteristiche.

Il forte successo delle opzioni binarie negli ultimi anni, ha infatti scatenato la nascita di molti broker che offrono prodotti finanziari presentando i bonus come il loro biglietto da visita.

Inoltre la scelta del miglior broker opzioni binarie, influenzerà anche le successive operazioni sul settore, in quanto ogni broker ha delle regole ben precise e strumenti diversi per operare con le opzioni.

Tra i migliori broker bonus presenti nella rete, qui vi proponiamo un confronto tra optiontime e top option.

Broker option time e bonus opzioni binarie

option time bonus opzioni binarie

option time bonus opzioni binarie

Il broker option time, è sempre presente per ciò che riguarda i bonus! Esso offre a tutti i nuovi utenti di opzioni binarie e offre un bonus che varia fino a raggiungere la soglia massima di 2500 euro relativa all’iscrizione sulla propria piattaforma.

Si tratta infatti di un bonus progressivo, che aumenta sulla base delle somme depositate che può arrivare alla somma di 2500 euro. Questo broker prevede un deposito minimo di 250 euro. A questo deposito corrisponde un bonus del 25%, fino al riconoscimento di un bonus speciale per somme depositate superiori ai 5000 euro.

Il broker option time, offre ai propri utenti un altro regalo di benvenuto. Al bonus si aggiungono i segnali di trading gratuiti, al fine di supportare l’utente in decisioni più efficaci sugli asset da investire e offre ancora un continuo supporto al cliente che abbia qualsiasi tipo di problema. Fornisce anche assistenza sulle opzioni binarie con una semplice telefonata, o via mail o ancora se preferite via chat. Option time garantisce inoltre una formazione gratuita da parte di professionisti delle opzioni binarie. Non esitare! Clicca qui per maggiori informazioni.

Lascia un commento

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com