eToro Social Trading: come copiare i migliori trader su eToro

Se avete già letto il nostro precedente articolo sulla nostra esperienza con il broker eToro, saprete già che abbiamo avuto l’opportunità di testare in prima persona la loro piattaforma di trading, per provare il social trading con un account reale. Dopotutto, il broker eToro è diventato proprio famoso per la sua piattaforma per il copytrading.

etoro broker

Una piattaforma dal design pulito e molto intuitivo, che ha reso eToro il broker perfetto per tutti i trader alle prime armi, i quali potranno:

  • Avere accesso ad un account demo gratuito su eToro per provare la piattaforma ed il social trading
  • Utilizzare tutte le funzionalità di social trading per seguire e copiare trader professionisti
  • Vari tutorial e guide per imparare ad utilizzare la piattaforma di social trading e per il trading CFD
  • Un supporto clienti sempre pronto e disponibile a rispondere ad ogni domanda o dubbio
  • La community di trader di eToro con cui è possibile interagire

Insomma, di carne al fuoco c’è ne davvero tanta: un trader inesperto si ritroverà catapultato in un ambiente perfetto per imparare a muovere i primi passi con il trading CFD, supportato dalle funzionalità di social trading. Vediamo insieme quindi il resoconto della nostra esperienza con il broker eToro in questo nostro articolo, dove vi mostreremo la piattaforma di social trading di eToro con un video di introduzione.

APRI UN CONTO

Prova il social trading con conto demo ora!

Fai il test drive alla più innovativa piattaforma di social trading in circolazione e dicci cosa ne pensi: l'iscrizione è gratuita con il nostro link diretto!

Come funziona il Social Trading su eToro

Ma che cos’è il social trading esattamente e come funziona? Queste sono due delle domande più richieste dai nostri utenti di blogfinanza, motivo per il quale abbiamo voluto provare in prima persona la piattaforma del broker eToro.

Il social trading permette ai trader di far parte di una comunità, dove è possibile:

  • Seguire altri trader e copiare in automatico tutte le loro operazioni
  • Analizzare le statistiche e performance degli altri trader
  • Interagire con i trader della comunità, come se ci si trovasse su un vero e proprio social network dove è possibile fare post e commentare
  • Scambiarsi opinioni, idee di investimento, consigli e strategie

social trading

Tutto ciò è possibile farlo all’interno della piattaforma trading del broker eToro. Specifichiamo fin da subito che le varie funzionalità di social trading sono disponibili gratuitamente per tutti gli utenti, e quando si decide di seguire e copiare un altro trader, non ci sono ulteriori commissioni extra da pagare.

Il sistema di copytrading eToro funziona come segue: dopo aver selezionato il capitale da voler investire seguendo il trader, il sistema copierà le operazioni del trader con un metodo proporzionale. In altre parole, non investirete esattamente le cifre che sta investendo quel trader (perché magari utilizza più fondi di voi oppure il contrario). Ma otterrete comunque la stessa percentuale di successo del trader che state seguendo (dato che il sistema di copy trading copia ogni singola operazione).

Come vi mostreremo nel prossimo paragrafo, è fondamentale impegnarsi a trovare solo i migliori trader su eToro perché sulla piattaforma sono registrati davvero decine e decine di migliaia di trader professionisti. In una giungla del genere, è bene prendersi tutto il tempo necessario per stilare una lista dei migliori trader da seguire.

piattaforma etoro

Ma bando alle ciance: diamo un’occhiata da vicino alla piattaforma di trading. Qui sopra potete vedere la pagina principale della piattaforma di eToro, a cui accederete ogni volta che farete il login nel vostro account di trading (che sia reale, o che sia account demo – per cambiare tipo di account, vi basterà cliccare sul tasto “Reale” per passare al “Demo”, e viceversa).

Si tratta della Lista Preferiti: potrete aggiungere tutti gli asset che desiderate per tenerli sempre sott’occhio. Più sotto, potrete aggiungere anche i trader che volete seguire (ma non ancora copiare), un po’ come fosse una sorta di “lista amici” di Facebook. Per navigare nella piattaforma invece, dovrete usare il menù laterale fisso.

etoro menù

Dal menù è possibile accedere alle principali sezioni della piattaforma, ovvero:

  • Lista Preferiti: dove aggiungere asset o trader da seguire
  • Portafoglio: dove poter vedere un riepilogo di tutti i propri investimenti ed operazioni
  • Bacheca: la zona social della piattaforma di eToro dove potrete interagire con gli altri trader
  • Mercati: la sezione dove potrete cercare gli asset su cui investire voi direttamente (tramite CFD)
  • Persone: pagina che rappresenta il cuore pulsante del social trading di eToro, dove potrete cercare altri trader da copiare
  • CopyFunds: nuova sezione dove è possibile investire sia su gruppi di trader, sia su gruppi di asset

etoro asset

Qui sopra potete vedere la sezione “Mercati”, da dove potrete cercare gli asset su cui investire direttamente. Ricordiamo che il broker eToro, essendo un broker CFD, offre la leva finanziaria per aprire le proprie operazioni (maggiore la leva, maggiore è l’esposizione sui mercati: ciò da un lato significa avere potenziali guadagni più alti, ma anche potenziali perdite più alte).

Tra gli asset che troverete su eToro troviamo le seguenti categorie:

  • Titoli azionari
  • Indici azionari
  • Coppie di valute Forex
  • Criptovalute
  • Materie Prime
  • ETF

Investire sulla piattaforma di eToro richiede davvero pochi passi: cliccando su un asset qualsiasi, avrete a disposizione il suo resoconto. Nell’esempio qui sotto abbiamo scelto i titoli azionari MasterCard. Possiamo guardare le statistiche, un grafico in tempo reale, così come la sezione “social” (ovvero “Feed”) dove vedere tutti i post e commenti degli utenti che stanno parlando dell’asset da noi scelto.

etoro investire

Per investire basterà cliccare sul bottone “Investi”, dove si aprirà la maschera nell’immagine qui sotto. A questo punto ci toccherà scegliere le seguenti informazioni prima di confermare la nostra operazione:

  • Posizione Long o Short
  • Importo da investire
  • Livello di Stop Loss (cifra che se raggiunta porterà alla chiusura immediata della nostra operazione per evitare ulteriori perdite)
  • Livello di Take Profit (cifra che se raggiunta porterà alla chiusura immediata della nostra operazione per assicurarci i profitti ottenuti)
  • Leva finanziaria utilizzata nell’operazione (varia a seconda della categoria di asset scelta: maggiore la leva, maggiore il rischio)

Da notare anche il livello di trasparenza del broker eToro che per ogni operazione, prima di confermare l’investimento, mostra il costo delle commissioni overnight e fine settimana  (ovvero una piccola cifra da pagare per tenere aperta la propria posizione durante la notte o fine settimana). Queste commissioni variano da asset ad asset, ma sono molto basse (solo $0.15 per tenere aperta la notte la nostra posizione dell’esempio).

etoro azioni

Come trovare i migliori trader su eToro

Come abbiamo appena detto, la sezione più interessante della piattaforma di trading eToro è sicuramente quella per il social trading, a cui si accede cliccando su “Persone”. Qui sarà possibile vedere in prima pagina tutti i trader consigliati da eToro, oppure utilizzare i filtri di ricerca avanzati per trovare i migliori trader da seguire.

social trading etoro

I filtri di ricerca sono davvero tanti e tra i principali da utilizzare troviamo:

  • Nazionalità
  • Numero di “copiatori” (ovvero utenti che stanno seguendo e copiando quel trader)
  • Copia AUM (ovvero il capitale totale impiegato nelle operazioni degli utenti che copiano il trader)
  • Performance e profitti
  • Livello di rischio (un livello da 1 a 6, assegnato da eToro dove 1 è il più sicuro mentre 6 il più rischioso)
  • Perdita massima giornaliera e settimanale
  • Numero di investimenti
  • Settimane di attività

Ponderare bene le proprie ricerche è fondamentale per evitare di incappare in brutte sorprese. Il primo consiglio che possiamo dare è quello di non fidarsi troppo della “folla” di altri trader sulla piattaforma, perché molti altri trader sono inesperti o principianti. Che significa ciò? Date un’occhiata all’immagine qui sotto.

etoro copytrading

Queste sono delle statistiche sull’account di un trader della piattaforma. Come potete vedere, ha un numero impressionante di followers (ovvero persone che seguono ma non copiano) e un ottimo numero di copiatori (utenti che hanno investito su di lui).

Eppure, nonostante ciò le sue performance sono pessime: questo trader è stato in grado di perdere il 98% del suo capitale nel giro di pochi mesi, con un andamento tra profitti e perdite estremamente altalenante (sinonimo di operazioni ad alto rischio). Se avessimo solo guardato il numero di copiatori e followers, probabilmente ci saremmo fidati anche noi. Ma utilizzando i filtri di ricerca (o semplicemente guardando le sue performance), questo trader non ci sarebbe mai capitato davanti agli occhi.

popular investor etoro

Quando partite alla ricerca di un nuovo trader da seguire, vi consigliamo di tenere bene a mente i seguenti consigli (che poi vedremo applicati nel prossimo paragrafo).

    • Cercate trader che sono registrati sulla piattaforma di eToro da almeno 2 anni, per avere la certezza sulla solidità dei loro profitti nel lungo termine
    • Controllate che i trader non abbiano performance fuori dalla norma: può capitare di trovare trader su eToro con percentuali eccessivamente alte di profitti, con numeri vicini al 100% o addirittura oltre! Ciò però non significa che il trader in questione sia infallibile, anzi. Spesso questi trader si sono appena registrati alla piattaforma di eToro e sono riusciti ad inanellare una serie di operazioni positive. Oppure si tratta di trader che non chiudono le proprie operazioni in perdita per evitare di peggiorare la propria percentuale di profitti sul loro profilo.
    • Evitate trader che abbiano drawdown giornalieri o settiminali troppo alti: per drawdown intendiamo la percentuale massima di perdita sul totale del capitale del trader. E’ normale che ogni tanto capiti qualche giorno o settimana da dimenticare; ma se trovate percentuali superiori al 10%, significa che il trader in questione tende a rischiare troppo con le sue operazioni.
    • Seguite solo trader affidabili, che abbiano il loro profilo completo con tanto di foto e nome reale, e controllate anche che il loro portfolio di investimenti sia sufficientemente variegato (ovvero che investano su asset di differenti categorie, a meno che non specifichino nel loro profilo di essere esperti solo di una determinata categoria di asset).
    • Assicuratevi che i trader siano “social”. La piattaforma di social trading di eToro è basata sulla condivisione: i trader che volete seguire devono essere attivi sul loro profilo. Devono quindi postare aggiornamenti, interagire con i propri follower, condividere le proprie opinioni e strategie di mercato, ma anche rispondere alle domande e richieste dei follower. Se state copiando un trader, e tale trader non comunica mai con i suoi follower, significa che non vuole aiutarvi a comprendere la logica delle proprie operazioni, né aiutarvi a migliorare la vostra conoscenza dei mercati e del trading in generale.

Come copiare un trader su eToro: il nostro video sul social trading eToro

Ora che abbiamo capito le dinamiche principali del social trading su eToro, è tempo di passare alla pratica: nel seguente video vogliamo mostrarvi da vicino come funziona il sistema di copytrading di eToro. Vi mostreremo come è possibile copiare un trader su eToro in pochi semplici passi.

Come abbiamo appena visto, il primo passo da compiere quando vogliamo copiare un trader su eToro è quello di accedere alla sezione “Persone”. Da lì potremo direttamente scegliere i trader migliori suggeriti da eToro, oppure potremo utilizzare la funzione di ricerca avanzata per impostare i nostri criteri di ricerca.

Indipendentemente da quale delle due opzioni sceglieremo, è sempre obbligatorio fare il passo successivo: analizzare attentamente le performance e statistiche dei trader sui loro rispettivi profili. Questi dati sono utilissimi per comprendere a fondo lo stile di trading del trader che abbiamo intenzione di seguire.

migliori trader etoro

Qui sopra possiamo vedere la pagina iniziale del profilo del trader mostrato nel nostro video sul social trading di eToro. Si tratta delle statistiche mensili sui guadagni e perdite del trader: nel nostro caso il trader in questione opera sulla piattaforma da oltre 5 anni, e nella maggior parte di questo periodo è riuscito ad essere in profitto (con cifre possibili e nella norma).

Anche per quanto riguarda le perdite massime, ci troviamo di fronte a valori accettabili: il massimo che ha perso durante una giornata di trading è pari al 2,89% del suo capitale, come potete vedere dall’immagine qui sotto. Già da questi dati possiamo capire che questo trader ha un livello di rischio basso e che probabilmente tende ad operare sul medio-lungo termine con le sue operazioni (infatti eToro gli assegna un livello di rischio pari a 3, perfettamente nella media).

Tra gli altri dati che possiamo vedere, spunta il numero di copiatori ed il capitale investito da parte dei copiatori per seguire il trader. Nel nostro caso ci sono ben 2400 copiatori che in totale hanno investito tra i 2 e i 5 milioni di dollari per seguire il trader.

copiare trader etoro

Inoltre potremo vedere informazioni sul numero di operazioni svolte: in questo caso il trader ha aperto 300 posizioni, risultando profittevole in circa l’80% dei casi. Nei casi di guadagno, il profitto medio per operazione è stato pari al 17% circa; nei casi di perdite invece, la percentuale è di -7,65%. Entrambi buoni valori che dimostrano come sia basso il livello di rischio di questo trader.

etoro trading

Come previsto, il nostro trader opera sul medio e lungo termine: la conferma arriva dai dati qui sotto. In media apre 5 nuove posizioni a settimana, chiudendolo dopo 5 mesi in media. Il risultato è più che buono: il trader in questione è riuscito a chiudere quasi il 70% delle settimane in positivo con dei profitti.

come scegliere trader etoro

L’altra sezione che dovete controllare attentamente è quella del “Portafoglio”. Qui vengono mostrate sia le operazioni attualmente aperte del trader, sia tutta la cronologia dei suoi investimenti. Si tratta quindi di uno strumento molto utile per capire su quali asset tende ad investire il trader.

Nel nostro caso, come possiamo vedere questo trader tende a focalizzarsi principalmente sul mercato azionario. Possiamo vedere titoli azionari di Facebook, Google, Oracle, Alibaba, e così via.

portfolio etoro

Se invece diamo un’occhiata alla sua cronologia recente di investimenti, scopriremo che nel mese di Luglio è riuscito ad ottenere ben 9 operazioni tutte in positivo: un risultato per niente male.

etoro piattaforma

L’ultima sezione dedicata alle statistiche si chiama “Grafici” e serve per darci una panoramica generale sui potenziali guadagni ottenibili seguendo e copiando il trader in questione.

Nel grafico infatti, viene mostrato l’andamento di un conto di esempio con $10.000 come capitale di partenza. Su questa cifra, viene mostrato il risultato nell’arco di 12 mesi di copiatura delle operazioni svolte dal trader. Nel nostro esempio, nel giro di un anno saremmo passati da $10.000 a oltre $13.440, con un profitto annuale del 32.83%.

Profitti che ricordiamo otterremo in maniera passiva: a noi basta scegliere quanto investire e poi il sistema di copytrading si occuperà di copiare in automatico le operazioni del trader.

etoro grafici

Ultima sezione da controllare è quella del Feed, per vedere quanto attivo sia il trader che abbiamo intenzione di seguire. Nel nostro caso, il trader posta con regolarità ogni settimana e c’è interazione con il resto dei follower e copiatori, come potete vedere nell’immagine qui sotto.

Lo stesso trader ci informa che lavora nel campo dell’informatica come ingegnere informatico e che investe principalmente nel mercato azionario, scegliendo titoli del comparto tecnologico, dei servizi e della finanza. I suoi investimenti sono sul medio e lungo termine, preferendo sempre investimenti a basso rischio.

etoro feed

Bene, abbiamo studiato in lungo e largo il profilo di questo trader. Siamo ora intenzionati ad investire su di lui. Come avete potuto vedere dal video, il procedimento è davvero semplice e richiede pochi click. Ovviamente prima di scegliere un trader dovete sempre e comunque analizzare il suo profilo, confrontandolo anche con altri trader (cosa che noi di blogfinanza abbiamo già fatto in precedenza).

Il procedimento, come potete vedere dall’immagine qui sotto, richiede i seguenti passi:

  • Selezionate l’importo che volete allocare al sistema di copytrading
  • Selezionate il vostro “stop loss” per il social trading, ovvero una cifra che se raggiunta farà fermare in automatico la copiatura delle operazioni (per evitare ulteriori perdite)
  • Scegliete se copiare le operazioni già aperte dal trader (quelle che vedete nella sezione “Portafogli”) oppure se iniziare a copiare quelle che aprirà a partire da ora (nel primo caso lasciate la spunta alla casella, nel secondo invece togliete la spunta)

copiare trader etoro

Primi passi da compiere su eToro per ottenere l’account demo eToro

Come avrete già intuito, la nostra esperienza di prova del social trading targato eToro è stata più che soddisfacente: piattaforma facile da usare e da navigare, vasta scelta di asset su cui investire, e funzionalità di social trading alla portata di tutti.

Siamo rimasti colpiti dalla facilità con la quale è stato possibile cercare altri trader da copiare, analizzare le loro performance e statistiche, per poi investire con un paio di click. Possiamo tranquillamente affermare che tutta l’esperienza di trading sulla piattaforma di eToro è stata progettata per essere semplice in tutto e per tutto.

etoro piattaforma

Motivo per il quale infatti eToro è il broker più user-friendly in cui ci siamo imbattuti finora. Se siete dei trader alle prime armi o avete semplicemente intenzione di provare il social trading, non andate oltre: eToro può soddisfare tutte le vostre esigenze.

Grazie al social trading potrete incominciare fin da subito a seguire trader professionisti e a copiare quindi tutte le loro operazioni. Un buon modo per incominciare a guadagnare mentre si fa ancora pratica per conoscere i mercati e prima di investire in prima persona.

Consigliamo di iniziare aprendo un account demo dal riquadro qui sotto: avrete accesso così ad un conto demo eToro con ben $100.000 virtuali da poter utilizzare per testare la piattaforma, ma anche fare tutta la pratica di cui avrete bisogno prima di fare il passo successivo ed aprire un conto reale.

APRI UN CONTO

Prova il social trading con conto demo ora!

Fai il test drive alla più innovativa piattaforma di social trading in circolazione e dicci cosa ne pensi: l'iscrizione è gratuita con il nostro link diretto!

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Social Trading CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Conto demo gratuito CySEC, MiFID Conto demo
Opinioni ITRADER
Conto demo gratuito KNF (licenza polacca) Conto demo
Opinioni XTB
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo FCMC - MiFID Conto demo
Opinioni DUKASCOPY EUROPE
* Your capital is at risk (CFD service)
Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
Conto demo gratuito CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss
* Your capital is at risk (CFD service)

SimoneDP

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com