Strategie per investire nel forex: guida e consigli

Definiti i principali meccanismi di funzionamento e guadagni nel Forex, è possibile passare ad un aspetto più pratico sul mercato delle valute con strategie e consigli utili per investire nel Forex.  Sono proprio le strategie che possono fare la differenza tra un guadagno oppure una perdita. Ed il fattore principale per scegliere le proprie strategie di trading riguarda proprio lo stile di trading.

scelta-piattaforma-trading

Quali sono le principali strategie utilizzate nel Forex?

Le principali strategie utilizzate nel trading forex, basate proprio sullo stile di trading, sono le seguenti:

  • Day trading
  • Scalping trading
  • Position trading

Il Day trading consiste nell’apertura e chiusura delle proprie operazioni nel corso della giornata. Ciò significa che i trader che fanno day trading (chiamato anche intraday trading), non tengono mai aperte le proprie posizioni durante la notte. Un grosso vantaggio di questo stile di trading, è che non bisogna pagare le commissioni overnight, ovvero le commissioni che i broker fanno pagare per tenere aperte le proprie posizioni durante la notte.

trading-online-profitto-rischio-perdita

La seconda strategia dello scalping è totalmente diversa rispetto al Day Trading. Nello scalping, il trader punta sulla quantità e non qualità delle operazioni. Spiegato in altre parole, il trader punta a guadagnare piccole somme aprendo moltissime operazioni durane l’arco della giornata. La durata di queste operazioni è minima, spesso si tratta di pochi minuti, se non addirittura manciate di secondi. Infatti, non è raro che i trader che fanno scalping aprano e chiudano anche 100 operazioni e oltre, durante un solo giorno di trading.

La terza strategia invece è il position trading, prevede un orizzonte temporale nel medio e nel lungo termine, con apertura di posizioni anche per diversi mesi. Si tratta di uno stile di trading sicuramente meno frenetico, che richiede l’apertura di poche posizioni che riescano a fruttare nel lungo termine. Chi fa position trading punta a seguire i trend di lungo corso, piuttosto che i trend a breve termine o le oscillazioni causate dalle notizie finanziarie e dati macro economici (come invece fa chi applica lo scalping).

Quale strategia per trading forex scegliere?

Chi si è appena avvicinato al mondo del trading online e del forex, molto probabilmente si starà chiedendo quale dei tre stili di trading sopraelencati sia il migliore. Bisogna precisare che non esiste uno stile di trading migliore di tutti quanti: ma esiste lo stile di trading migliore per le nostre esigenze.

Per capire quale stile di trading potrebbe adattarsi alle nostre esigenze, dobbiamo tenere in considerazione il tempo che abbiamo a disposizione per fare trading online, così come il nostro livello di conoscenza dei fondamenti del trading online (come analisi tecnica e interpretazione dei grafici). Per esempio, per chi ha appena iniziato a fare trading online, provare a fare scalping potrebbe risultare controproducente, perché lo scalping richiede una freddezza nell’aprire e chiudere posizioni così velocemente, che sicuramente un trader inesperto non ha.

come fare trading con le opzioni sulle valute

Se il tempo che avete a disposizione è poco, per forza di cose dovrete togliere dalla lista lo scalping. Così come se siete ancora dei trader inesperti: ovviamente, nessuno vi viete di fare pratica e provare poi a passare allo scalping. L’importante è fare pratica, possibilmente con un account demo, per tutto il tempo che lo si ritiene necessario.

Un altro fattore da tenere in considerazione, è la vostra disponibilità economica. Ricordate di non investire mai somme che non potete permettervi di perdere. Una volta scelta la vostra somma, potreste anche pensare di dedicarvi al position trading, soprattutto se disponete di somme alquanto consistenti da investire.

Parlando del Day Trading invece, si tratta dello stile di trading più utilizzato dai trader alle prime armi. Nel Day Trading non serve molto tempo, quindi anche se si ha solo mezza giornata (per esempio), si possono comunque cogliere molte opportunità di investimento. Spesso chi fa Day Trading segue molto le notizie finanziarie e i dati macro economici, che quando vengono rilasciati, riescono ad influenzare l’andamento dei mercati per un breve periodo (si parla di ore o anche solo decine di minuti).

Ricordate che indipendentemente dallo stile di trading che proverete e sceglierete, dovete sempre e comunque fare molte settimane di pratica utilizzando un account demo.

La scelta del broker Forex/CFD

E’ importante inoltre nella scelta dei migliori broker di Forex, assicurarsi che il broker selezionato abbia regolare licenza. Infatti, per operare legalmente in Europa, un broker forex/CFD deve aver ottenuto regolare licenza dall’ente di controllo del paese europeo dove il broker ha sede legale. Scegliere broker non regolamentati vi espone a truffe vere e proprie, dato che tali broker operano nell’illegalità.

strategia op.2

Inoltre, se siete un trader inesperto, è consigliabile trovare un broker forex/CFD che offra un account demo. L’account demo vi permetterà d accedere alla piattaforma di trading, così che potrete prenderci la mano, e fare trading utilizzando soldi virtuali. Simulerete così le vostre prime operazioni di trading, senza mai rischiare il vostro capitale.

Consigli utili per ottenere maggiori guadagni nel mercato Forex.

Qui di seguito abbiamo elencato alcuni consigli che possono essere utili per chi si è appena avvicinato al mondo del forex e trading online:

  • Non avere fretta nel voler realizzare subito dei grandi guadagni, bisogna fare un passo alla volta. Se pensate di diventare ricchi sfondati nel giro di qualche mese, allora il forex e il trading online in generale, non fanno per voi.
  • Di testare quelle che sono le proprie capacità ed eventuali attitudini con il forex, magari utilizzando piccole cifre nelle prime operazioni.
  • Di definire in maniera dettagliata un programma di investimento, così da sapere quanto capitale è disponibile e quali sono gli obiettivi che vogliono essere raggiunti su base mensile e annuale.
  • Di attuare una buona gestione delle proprie emozioni, senza seguire in maniera eccessiva una operazione, optando per la relativa chiusura quando si è raggiunto un buon guadagno.
  • Puntare nelle prime operazioni su valute più conosciute e facili da analizzare come il  classico cambio euro/ dollaro o dollaro/ euro  e non su valute esotiche ( con gradi di difficoltà maggiori).
  • Non operare su più fronti contemporaneamente lasciandosi guidare dalla costante apertura del mercato del forex 24 su 24, ogni operazione è importante come le altre  e va adeguatamente seguita.

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito Licenza CySEC - CONSOB Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC -CONOSB Conto demo
Opinioni 24Option
20€ gratis coupon Licenza CySEC - CONSOB - BaFin Conto demo
Opinioni eToro
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
20$ bonus Cash senza deposito Licenza CySEC - CONSOB - ASIC Conto demo
Opinioni XTrade
Conto demo gratuito Licenza FCA-CySEC-ASIC Conto demo
Opinioni Plus500
Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
10.000 $ CySEC - CONSOB Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC Conto demo
Opinioni BDSwiss
Conto demo CySEC - CONSOB Conto demo
Opinioni FaceOption

Luca M.

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • strategie trading più operazioni aperte contemporaneamente
  • trucchi forex
  • come operare sul forex
  • strategie trading forex
  • come investire con il forex
  • trucchi per trading
  • consigli utili nel trading
  • trucco per fare soldi con trading
  • migliore strategia forex
  • investire su forex
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com