Ninja Fortnite: chi è e quanto guadagna?

Ninja è un giocatore di Fortnite; egli è considerato come lo streamer più popolare su Twitch. In questa guida analizzeremo tutti gli aspetti più importanti; in particolare cercheremo di comprendere bene quanto guadagna grazie agli eSports, ma soprattutto cercheremo di capire come ha fatto a raggiungere questo successo.

Ningja

Ninja Fortnite

Cos’è Fortnite?

Bisogna chiarire subito che Fortnite è il videogame più caldo del momento; esso oggi conta oltre 200 milioni di giocatori.

E’ chiaro che il successo del gioco incrementa i fondi della casa di produzione, ma non si limita solo a questo. La Epic Games, contribuisce a generare denaro anche per gli streamer su Twitch e YouTube.

Tra i più famosi vi è l’americano 27enne Richard Tyler Blevins, in arte Ninja.

Per chi non lo segue o non conosce il mondo del gaming live, deve sapere che è arduo riuscire a immaginare la quantità di follower del videogiocatore. Non è possibile neanche comprendere a quanto ammonta il suo guadagno mensile.

e’ molto più facile invece venire a contatto con altre personalità di internet (come ad esempio gli influencer che si occupano di moda) e non quelli dei gamer (il quale rimane un mondo sconosciuto a molti).

A questo punto possiamo procedere oltre cercando di capire chi è in realtà Ninja, il campione di Fortnite e streamer più famoso sulla piattaforma Twitch; in seguito poi analizzeremo anche il suo guadagno (giocando) e alcuni piccoli dettagli inerenti la sua vita personale.

Chi è Ninja – Fortnite? Biografia e vita privata

Tutte le informazioni dettagliate sulla biografia di Tyler Blevins in arte Ninja le puoi trovare tranquillamente su Esportspedia, ovvero il Wikipedia degli eSports.

Richard Tyler Blevins è nato il 5 giugno 1991 a Lake Villa, nell’Illinois. Oggi vive vicino Chicago con la moglie Jessica Goch, che ha sposato nel 2017 dopo alcuni anni di fidanzamento. Questa proposta di matrimonio ha suscitato non poco interesse, a seguito della pubblicazione (sul suo canale YouTube) del video del momento.

Anche sua moglie è considerata una star del web; ella è molto seguita su Twitter. Jessica è nota a tutti i gamer per i suoi live stream di Halo. Il suo nickname è JGhosty.

Tyler “Ninja” Blevins ha iniziato ad effettuare dei live su Justin.tv con il soprannome Ninja a partire dal 2011.

Justin.tv era un sito (creato qualche anno prima) che permetteva a tutti coloro che ne avevano voglia, di registrarsi gratuitamente al fine di usufruire di un servizio di live streaming. Successivamente venne trasformato in Twitch (oggi per altro molto famoso). Inizialmente nato come spin off della piattaforma, venne poi acquistato da Amazon per 970 milioni di dollari.

Oltre al semplice streming di sedute di videogiochi, il sito è anche famoso perché trasmette eventi e competizioni eSport.

È proprio in questo settore che Ninja punta. Ha cominciato a giocare professionalmente ad Halo-3 nel 2009 per poi passare a PUGB, PlayerUnknown’s Battlegrounds, vincendo il Gamescom PUGB Invitational (Squad TP).

A seguito di questo passaggio, il numero di visualizzazioni è iniziato a salire con gli streaming di Fortnite proprio mentre il gioco acquistava popolarità. Ha raggiunto ben 500 mila follower in 6 mesi.

Ninja è senza dubbio lo streamer più popolare della piattaforma. Oggi conta ben 10 milioni di seguaci, anche se possiamo dire con certezza che gli spettatori attivi sono molti di più. In questo momento, per altro, il suo canale è uno dei migliori in termini di margine di crescita.

Egli si è creato un proprio account YouTube con 15 milioni follower.

Quanto guadagna Ninja – Fortnite?

Al momento non è possibile fare un stima di quanto guadagna realmente Ninja; per altro non lo possiamo fare perché la sua fama cresce sempre più ed è oggi in continua evoluzione. Per altro la sua presenza non è limitata a una sola piattaforma, ma è presente su diverse piattaforme.

Nel mese di marzo scorso, il giocatore aveva dichiarato alla CNBC che riusciva a ottenere mensilmente 500 mila dollari al mese. Questo avveniva però alcuni mesi fa. Oggi sicuramente i suoi guadagni sono aumentati. Come i suoi guadagni, sicuramente anche i suoi follower sono aumentati; erano meno della metà di quelli attuali: 12 milioni e 388.000 su Twitch e 20 milioni su YouTube.

Cosa vuol dire questo?

Significa che il guadagno attuale dello streamer supera (sicuramente) senza problemi la soglia di 1 milione di dollari al mese.

Nel corso del tempo (secondo quanto riportato da alcune stime), il giovane streamer è arrivato a guadagnare al mese circa 660 mila dollari (dati aggiornati a maggio 2018). Oggi il suo guadagno si aggira intorno ai 200 mila (ultima stima risalente a ottobre 2018). Il suo guadagno è proporzionato al numero di follower ricevuti.

In un’intervista con Forbes, il giovane ha dichiarato anche di riuscire a guadagnare dai 3,50 ai 4,99 dollari per ogni nuovo follower aggiunto su Twitch. In pratica lo streamer trae dei benefici dalla promozione esistente tra la piattaforma e la Epic Games.

In termini prettamente nerd, ci troviamo di fronte a numeri davvero significativi; Ninja ha infatti guadagnato molto più denaro (ed in un tempo limitato) rispetto ad alcuni professionisti del settore come ad esempio Kuro «Kuroky» Takhasomi (campione del videogioco Dota 2 – che nella sua lunga carriera ha guadagnato 3 milioni e mezzo di dollari, per la gran parte ricevuti dall’essere arrivato primo nel torneo internazionale dedicato al gioco).

Tornando al nostro Ninja, possiamo dire che il suo successo lo si deve al fatto stesso che offre un alto livello di gioco e che non può essere raggiunto su molti altri canali, considerando che si tratta di un professionista del settore.

egli stesso afferma: Sono molto goffo. Faccio imitazioni e bravate folli, una combinazione di queste cose è un ibrido. È davvero divertente da guardare e allo stesso tempo un ambiente molto positivo.

La beneficenza di Ninja – Fortnite

Ninja ha anche un gran cuore. Offre alcuni suoi compensi in beneficenza. Per altro, considerato i suoi introiti sembrerebbe anche abbastanza comprensibile la sua donazione.

In un recente stream il giocatore ha guadagnato oltre 300 mila dollari. Il tutto in appena un paio d’ore di gioco. Questi introiti sono stato donati ad una fondazione per la ricerca sul cancro.

Lo stesso ha fatto qualche mese prima. In quest’occasione ha raccolto (in una live di 5 ore) oltre 50 mila dollari donati a sostegno dell’Associazione Americana per la Prevenzione del Suicidio.

Un successo economico possiamo definirlo! Questo suo successo continua a crescere e probabilmente aumenterà quando Fortnite arriverà anche su piattaforma Android.

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com