Carta famiglia 2018: cos’è – come richiederla – requisiti Isee – sconti

La Carta famiglia è definita come l’agevolazione per i meno abbienti che prevede sconti su beni e servizi per famiglie numerose.

Di seguito cercheremo di analizzare in modo semplice e schematico tutte le proposte formulate.

In molti conoscono la Carta famiglia 2018 come il nuovo bonus per le famiglie numerose.

Esso come vedremo in seguito ha preso il via grazie al decreto attuativo pubblicato in GU del 9 gennaio.

Ma chi può presentare domanda? Ma sopratutto come presentarla?.

In pratica possiamo dire che la Carta famiglia 2018 è stata introdotta con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio 2018 del decreto attuativo del bonus per le famiglie numerose che è stato introdotto per la prima volta con la Legge di Stabilità 2016 e che è rimasto fino ad oggi inattuato.

Un’attesa i ben 2 anni dunque rispetto alla data prevista.

Possiamo invece dire che è stato attuato nel 2018 grazie anche alle istruzioni necessarie su requisiti di reddito e del nucleo familiare atti a richiedere la carta della famiglia nel 2018.

In pratica il bonus famiglie numerose viene erogato nel rispetto di determinati requisiti ISEE.

Attenzione a non confonderlo con le altre agevolazioni attualmente in vigore, come bonus bebè o bonus mamme.

A tal proposito puoi consultarli leggendo i nostri approfondimenti:

Si noti poi che la carta della famiglia, non consisterà in un assegno economico ma solo in una card che ti permette di accedere a :

  • sconti;
  • bonus;
  • agevolazioni; ecc.

Queste per altro sono inerenti a determinate spese, che sono anche elencate nello stesso decreto del Ministero del Lavoro pubblicato nella GU del 9 gennaio 2018.

Vedremo anche come presentare domanda e chi potrà richiederle.

a tal proposito possiamo sin d’ora dire che la domanda deve essere presentata direttamente al comune di residenza al fine di richiedere la card.

Essa è concessa sia per le famiglie italiane sia anche per quelle straniere, con almeno 3 figli minorenni a carico.

carta-famiglia-2018

carta-famiglia-2018

Cos’è la carta della famiglia 2018

In pratica prende il via la Carta famiglia, che rappresenta una tessera per famiglie numerose utile per ottenere sconti su beni e servizi.

Questa agevolazione è stata voluta direttamente dalla Legge di bilancio e sta diventando una realtà grazie al decreto del settembre 2017.

Infatti da questo mese è possibile richiederla.

Attenzione, perché bisogna avere determinati requisiti per poterla richiederla come ad esempio:

  • Numero minimo di figli minori: 3
  • Isee che non deve superare 30.000 €.

La Carta famiglia INPS diventa realtà?

Carta famiglia INPS

Carta famiglia INPS

Purtroppo non per tutti. I requisiti richiesti sono molto restrittivi.

Si consideri dunque che la carta famiglia è una tessera che vale per 2 anni, ed è utile per tutte le famiglie con almeno 3 figli minori e un Isee non superiore a 30mila euro.

Solo in questo modo, si può ottenere la carta che li permette di ottenere sconti su beni e servizi presso soggetti aderenti.

Nota anche che tutti gli sconti sono gestiti direttamente dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, regioni ed enti locali.

Si tratta in buona sostanza di beni base per le famiglie che coprono le la maggior parte dei settori.

Tra questi non possiamo non ricordare:

  • beni alimentari
  • prodotti per l’igiene personale
  • farmaci
  • abbigliamento
  • bollette delle utenze domestiche
  • tassa rifiuti
  • libri scolastici
  • biglietti per i mezzi pubblici
  • ingressi ai ristoranti
  • musei
  • corsi professionali, ecc.

Per poter ottenere gli sconti è necessario esibire la tessera e un documento d’identità valido.

A cosa serve la nuova carta famiglia 2018?

Queste le agevolazioni di cui si potrà usufruire.

BENI ALIMENTARI Prodotti alimentari

Bevande analcoliche

BENI NON ALIMENTARI Prodotti per la pulizia della casa

Prodotti per l’igiene personale

Articoli di cartoleria e di cancelleria

Libri e sussidi didattici

Medicinali

Prodotti farmaceutici e sanitari

Strumenti e apparecchiature sanitari

Abbigliamento e calzature

SERVIZI Fornitura di acqua energia elettrica, gas e altri combustibili per il riscaldamento

Raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani

Servizi di trasporto

Servizi ricreativi e culturali, musei, spettacoli e manifestazioni sportive

Palestre e centri sportivi

Servizi turistici, alberghi e altri servizi di alloggio, impianti turistici e del tempo libero

Servizi di ristorazione

Servizi socio-educativi e di sostegno alla genitorialità

Istruzione e formazione professionale

Modulo carta famiglia 2018: come presentare domanda? Dove si richiede al Comune?

Al fine di presentare domanda e ricevere il bonus famiglie numerose 2018 devi come detto recarti presso il comune Comune in cui il nucleo familiare ha stabilito la propria residenza anagrafica.

Per altro la domanda di carta famiglia 2018 deve essere presentata da uno dei genitori.

Questo ne divine il titolare della stessa ed è anche lui il responsabile del suo utilizzo.

La card per ricevere sconti e agevolazioni avrà durata massima di 2 anni.

essa viene emessa previa presentazione al Comune della DSU ai fini ISEE in corso di validità.

Si noti infine che sul retro della card consegnata ci sarà indicato il logo del Comune presso cui è stata richiesta e prevede:

  • il relativo codice
  • un numero progressivo
  • luogo e data di emissione
  • dati anagrafici
  • codice fiscale del genitore intestatario
  • data di scadenza per la fruizione degli sconti presso le strutture convenzionate.

Carta famiglia 2018 chi può richiederla? Requisiti e ISEE

carta famiglia requisiti

carta famiglia requisiti

A questo punto, dopo aver analizzato cos’è la carta famiglia e quali sono le agevolazioni vedremo in seguito quali sono gli sconti previsti.

Adesso però analizziamo quali sono i requisiti per presentare domanda nel 2018.

Come abbiamo detto i requisiti per richiederla sono molto stringenti e al fine di ottenere la Carta Famiglia si deve:

  • Possedere la residenza presso il Comune a cui viene inoltrata la domanda;
  • Possedere un ISEE 2018 non superiore a 30.000 euro;
  • Avere almeno 3 figli minori.

Innanzitutto è necessario precisare che i questa è offerta per tutti i nuclei familiari, italiani e stranieri che sono ma regolarmente residente in Italia al momento della richiesta della carta famiglia.

si noti anche che al fine di ottenere la carta i minori che sono in stato di affidamento familiare verranno conteggiati come figli presenti all’interno del nucleo.

Come usare la carta famiglia? Negozi convenzionati – Agevolazioni e sconti

Tutti gli enti ed i negozi associati alla Carta famiglia potranno volendo esporre un bollino con il logo della card.

In questo modo, è possibile far conoscere a tutti i possessori della carta, quelle che sono le attività inerenti all’iniziativa.

Il bollino riporterà la scritta “Amico della famiglia” e si possono ottenere sconti fino al 50%.

Nel caso in cui la dicitura riportata invece è “Sostenitore della famiglia” gli sconti possono arrivare al massimo al 20%.

Puoi richiedere la carta famiglia direttamente presso il comune di residenza.

Nel momento in cui la si richiede, il richiedente diviene titolare.

Al momento della richiesta sarà anche necessario versare un costo di emissione fissato dal Municipio.

Puoi richiedere maggiori dettagli, rivolgendoti all’ufficio presente all’interno del tuo comune di residenza.

>>Clicca qui per scaricare il decreto carta famiglia 2018

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Social Trading CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni ALVEXO
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo FCMC - MiFID Conto demo
Opinioni DUKASCOPY EUROPE
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Broker Bonus Licenza Fai Trading
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Termini di ricerca:

  • a cosa serve carta della famiglia
  • cose la carta famiglia
  • si puo scaricare il modulo per carta famiglia
  • carta famiglia negozi
  • carta famiglia negozi convenzionati
  • cos\è carta famiglia

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

conto demo