IMU 2017 scadenze e calcolo.

Prima che si avvicini la scadenza ufficiale dell’IMU 2017, teniamo a precisare alcune caratteristiche di questo tributo. In breve, quali sono le scadenze previste? Come si può effettuare il pagamento dell’imposta?

Di seguito potrete trovare tutti questi approfondimenti che tratteremo con molta cautela. Ecco quindi le informazioni necessarie sull’imposta Municipale propria per l’anno in corso.

Imu 2017: scadenze

✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

imu-tasi-casi-in-cui-non-si-applica

In principal modo, dobbiamo affrontare il tema delle scadenze. In secondo luogo approfondiremo anche il tema delle pagamento dell’imposta. Questi sono i 2 quesiti che maggiormente attanagliano i contribuenti, in merito all’Imposta Municipale propria.

In breve possiamo dire che l’Imu, è la tassa che ha sostituito l’Ici a partire dal 2012, e che prevede insieme a Tari e Tasi che fanno parte della IUC (Imposta Unica Comunale) i tributi che gravano sulla casa.

Oggi, registriamo molte perplessità in merito al pagamento dell’IMU 2017. Tra le domande che potrebbero sorgere, citiamo i maggiori dubbi inerenti a al calcolo dell’importo e quello inerente al pagamento del tributo.

IMU 2017: entro quando pagare l’imposta?

Le scadenze per il pagamento dell’Imu nel 2017 sono identiche almeno per il momento a quelle del 2016. In breve, l’IMU 2017 prevede la scadenza al 16 Giugno e questa coincide anche con la scadenza della TASI. Quindi abbiamo :

  • 16 Giugno: scadenza acconto IMU 2017;
  • 16 Dicembre: scadenza saldo IMU 2017.

Come effettuare il pagamento del’IMU 2017?

Per pagare l’Imu per il 2017 sono state abilitate diverse soluzioni tra cui l’utente potrà scegliere. Una delle prime soluzioni è quella di effettuare il pagamento utilizzando il modello F24 utile al versamento unificato che prevede diverse modalità per effettuare il pagamento con successo.

E’ possibile quindi utilizzare il modello F24 cartaceo, avendo cura di compilare tutta la documentazione correttamente.

Per pagare l’Imu tramite il modello F24 è possibile anche rivolgersi ad una delle strutture convenzionate. In questo caso, è possibile effettuare il pagamento tramite una copia cartacea del modulo correttamente compilata in uno dei seguenti uffici:

  • Banca: secondo cui il pagamento potrà avvenire con assegni bancari e/o circolari;
  • ufficio postale: con assegni postali, assegni bancari, assegni circolari, vaglia postali o Postamat;
  • uffici equitalia: con assegni bancari e circolari, vaglia cambiari.

Infine ricordiamo che il pagamento dell’IMU e della Tasi può avvenire anche in contanti. Notate che per quanto riguarda le banche e gli agenti di riscossione, è possible adempiere al pagamento, nel caso in cui essi siano dotati di terminali abilitati e quindi effettuare il pagamento utilizzando la carta Pagobancomat.

Imu 2017: come effettuare il pagamento per via telematica o con bollettino postale?

IMU

Infine, l’ultima soluzione per il pagamento dell’IMU e della TASI per il 2017 è quello di effettuare il pagamento non solo tramite modello F24, per altro obbligatorio nel caso in cui si sia titolari di partita Iva, e a scelta per tutti gli altri utenti. In questo caso, è possibile utilizzare:

  • servizi messi a disposizione dall’agenzia delle entrate F24 Web o F24 Online;
  • internet banking offerti da vari intermediari convenzionati con l’Agenzia delle Entrate come ad esempio banche e Poste Italiane;
  • Caf, professionisti o associazioni abilitati al servizio.

Infine ricordiamo che il pagamento dell’IMU potrà avvenire con la compilazione di un bollettino, sul quale viene segnato:

  • l’importo richiesto per il 2017;
  • il codice relativo al comune;
  • numero di immobili per i quali si intende pagare la tassa;
  • versamento corrispondente al saldo o all’acconto.

Il versamento deve avvenire su bollettino con conto corrente n° 1008857615.

Maggiori approfondimenti sono disponibili su: IMU – TASI- 2017: cosa sono, calcolo, esenzioni e riduzioni inagibilità e separazione

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Lascia un Commento

Termini di ricerca:

  • scadenza imu 2017
  • imu 2017 scadenza
  • pagamento imu 2017
  • imu 2017 scadenze
  • scadenza pagamento imu 2017
  • scadenze imu 2017
  • imu scadenza 2017
  • imu scadenze 2017
  • scadenza ICI 2017
  • pagamento imu 2017 scadenza

Perché investire da solo ? Inizia a copiare automaticamente gli investimenti dei migliori traders al mondo.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Investimenti

Fai trading con fiducia di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

Fidata, Semplice, Innovativa. Unisciti ai milioni che hanno già fatto trading con Plus500.
Plus500CY è registrata presso CONSOB per offrire servizi in Italia (n. di registrazione 4161)

Non perdere la tua prossima opportunità:

• Negozia sui mercati con spread stretti
• Ottieni il controllo impostando avvisi sui prezzi e strumenti di gestione dei rischi
• Senza commissioni
• Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

Acquisisci il controllo

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:
• Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
• Stop garantito
• Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
• Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader