Disabili e agevolazioni fiscali: tutto nella legge “DOPO DI NOI”

Sono previste all’interno della legge Dopo di Noi, le agevolazioni fiscali per le persone con grave disabilità che sono rimaste prive di un supporto familiare. Di seguito analizzeremo, tramite questa guida, le agevolazioni fiscali per i disabili.

dopo_di_noi

Disabili – legge “DOPO DI NOI”: cosa prevede?

La legge Dopo di Noi particolarmente studiata per i disabili, prevede apposite agevolazioni fiscali per tutti i soggetti disabili e che versano in particolari condizioni gravi, per altro rimaste anche senza sostegno familiare.

La legge sui disabili, entrata in vigore dallo scorso scorso 26 giugno prevede particolari misure per l’assistenza di questi soggetti, con particolari riferimenti alle agevolazioni fiscali e alle detrazioni fiscali.

Le agevolazioni, riguardano i seguenti soggetti.

  • le persone con grave disabilità;
  • persone con minorazioni psicofisiche;
  • persone che sono affette da patologie che riducono l’autonomia personale;
  • persone che hanno bisogno del’assistenza permanente, continuativa e globale.

La legge prevede, che per usufruire di determinate agevolazioni, è necessario anche aggiungere che il soggetto si trovi in assenza di sostegno familiare, ovvero che abbia perduto i genitori oppure che non sia più in grado di assisterlo anche a causa delle proprie esigenze.

Disabili – legge “DOPO DI NOI”: agevolazioni

Di seguito analizziamo quelli che sono considerati i vantaggi compresi all’interno della Legge Dopo di Noi, inerente i oggetti disabili in gravi condizioni e privi di sostegno familiare.

La legge nello specifico predispone la possibilità di usufruire di particolari misure di agevolazione fiscale per tutti i disabili che siano privi del sostegno familiare. In questo caso, lo Stato, si impegnerà a seguito dell’approvazione di questa legge, a garantire un futuro ai disabili nel momento in cui viene meno il sostegno dei genitori, a prescindere che si tratti di impossibilità o di morte sopravvenuta.

Nello specifico, la legge Dopo di Noi, prevede delle specifiche agevolazioni fiscali:

  • detraibilità del 19% di tutte le spese sostenute per polizze assicurative; in questo caso, l’agevolazione è usufruibile dall’anno d’imposta 2016, e fino ad un massimo della spesa pari a € 750 di premi;
  • tutti i trust o fondi con patrimonio autonomo, e i fondi speciali in favore di questi soggetti, siano esenti da imposta successioni e donazioni. Questa misura prenderà il via però solo a partire dal 1° Gennaio 2017. Particolari requisiti in questo caso sono richiesti, ed in particolare, è necessario che:
    • il trust o il fondo sia predisposto, attraverso un atto costitutivo, esclusivamente per finalità di inclusione sociale, cura e assistenza.

Disabili – legge “DOPO DI NOI”: vincoli

Oltre alle agevolazioni, la legge, come del resto tutte le leggi, prevede dei vincoli. Essa infatti, stabilisce le principali regole fondamentali al fine di usufruire delle agevolazioni fiscali. Secondo quanto stabilito dall’articolo 6 della legge, è previsto che:

  • il trust o il fondo devono essere costituiti per atto pubblico e che all’interno dello stesso sia indicato il soggetto o i soggetti che sono coinvolti, in base ai ruoli che essi assumono, la funzionalità e i bisogni stessi del soggetto disabile, nonché le attività assistenziali previste, al fine di garantire l’autonomia delle persone che sono disabili;
  • All’interno dell’atto devono essere per altro indicati gli obblighi del fiduciario e del gestore, i quali saranno chiamati a salvaguardare i diritti della persona che ha grave disabilità, secondo quanto previsto dalle modalità di rendicontazione obbligatoria;
  • potranno beneficiare del fondo solo e soltanto le persone per la quale è stato istituito e che sia affetta da grave disabilità;
  • il gestore o fiduciario del fondo può essere sia una persona di fiducia, ovvero una persona vicina alla persona con grave disabilità che beneficia del trust, oppure anche una ONLUS a patto però che operi solo e soltanto (o prevalentemente) nel settore della beneficenza.

Disabili – legge “DOPO DI NOI”: agevolazioni comunali e fondo ministeriale

legge-disabili-dopo-di-noi

Al momento, la legge, prevede anche la possibilità di far ricorso ad altre misure inerenti alle agevolazioni fiscali poste in essere dai comuni, i quali hanno la possibilità di stabilire, per tutti i soggetti passivi le aliquote ridotte, le esenzioni ai fini dell’imposta, ma sempre e soltanto nel rispetto dei vincoli di bilancio del comune.

Fondo Assistenza presso il Ministero del Lavoro

Infine, la legge dopo di noi, prevede oltre alle misure di agevolazione fiscale, anche un apposito fondo istituito presso il Ministero del Lavoro con un fondo pari a 90 milioni di euro per il solo 2016 (38,3 milioni nel 2017 e 56,1 a partire dal 2018).

Il fine ultimo oltre che della legge, anche del fondo, è quello di contribuire anche all’assistenza domiciliare del soggetto svantaggiato, seguendo le linee guida delle case famiglia. Precisiamo anche che il fondo è nato con l’obbiettivo di aumentare le cure della persona presso il suo domicilio, contribuendo in questo modo, anche allo sviluppo dell’autonomia. In questo senso, si muove il percorso messo in atto dal governo, al fine anche di intervenire sullo sviluppo delle abilità e della gestione della vita quotidiana.

Dal nostro punto di vista, lo possiamo ritenere come un importante passo in avanti per garantire anche un futuro, migliore, per questi soggetti affetti da queste patologie e che versano in gravi condizioni. Per tutte le informazioni specifiche sulla legge dopo di noi, consigliamo l’approfondimento della legge 112/2016 presente in Gazzetta Ufficiale.

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Demo Gratuita CySEC - FSB Conto demo
Opinioni FXPRO.IT
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
Social Trading CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
Broker Bonus Licenza Fai Trading
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

conto demo