Mps e Carige bocciate dagli stress test della Bce. Pronti nuovi aumenti di capitale per entrambe le banche

bce

Sono ben venticinque le banche bocciate in Europa, sulle centoventitre analizzate, grazie agli stress test effettuati dalla Banca Centrale Europea. La Bce ha messo sotto i riflettori gli istituti di credito del Vecchio Continente, con diversi test che sono durati circa 10 mesi. Da questi test l’attenzione per quel che concerne l’Italia, è stata posta su ben 9 banche, con il numero che scende solamente a 4 se andiamo ad eliminare quegli istituti di credito che hanno in precedenza rafforzato il patrimonio, entro la fine di settembre.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Andando ancora a spulciare i dati, le banche scendono addirittura a 2, se si vanno a considerare diverse altre operazioni che hanno inciso positivamente sul patrimonio. Secondo la nota diramata dall’European Banking Authority, 12 dei 25 istituti di credito europei che erano stati bocciati, hanno già coperto questo shortfall, grazie all’aumento di capitale per un totale di 15 miliardi nel 2014. Ora, quindi, rimangono ancora 13 banche, per un totale di 10 miliardi di euro di carenza di capitale.

mps

Questi 13 istituti di credito, ora, dovranno preparare piani di ricapitalizzazione entro e non oltre due settimane dall’annuncio ufficiale dei risultati, mentre saranno nove i mesi che avranno a disposizione per riuscire a rientrare, coprendo le carenze relative al patrimonio. E’ importante sottolineare che la Banca Centrale Europea richiedeva che il Cet1 fosse almeno dell’8%. Secondo i parametri degli stress test, gli scenari a disposizione erano ben due: il primo che chiedeva alle banche di dimostrare di avere almeno l’8% del capitale minimo, e l’altro peggiore, che richiedeva un grado di resistenza del 5,5%, sempre calcolato in base al patrimonio.

Le nove banche italiane che hanno ricevuto il semaforo rosso dalla Banca Centrale Europea sono: Banca MPS, Carige, Credito Valtellinese, Banco Popolare, Popolare dell’Emilia-Romagna, Popolare di Milano, Popolare di Sondrio, Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Come detto, di queste nove, cinque hanno già rimediato, andando ad intervenire sul patrimonio nel corso del 2014, come ha sottolineato la stessa Bce. Quelle che rimangono ancora in una situazione negativa sono: Banca MPS, Carige, Banca Popolare Milano e Pop. Vicenza.

Le ultime due, però, già nel 2014 hanno effettuato operazioni computate dalla Banca d’Italia, per andare a sopperire a queste mancanze, rafforzando appunto il patrimonio. Dunque, stando a quello che abbiamo detto sono solo due le banche italiane con un patrimonio in deficit, e sono: la Banca MPS per 2,111 miliardi (che scende a 1,35 al netto dei Monti bond) e la Carige per 814 milioni.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X
BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

etoro

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di social trading

Unisciti ai milioni di trader che hanno scoperto il modo piu’ intelligente per investire copiando automaticamente i trader piu’ esperti.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro.

Condividi sulla community le tue strategie di trading e utilizza la funzione di CopyTrader™.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account eToro verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.

75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money.