Working Capital 2013 per le start-up

Il 19 aprile 2013 è stata ufficialmente aperta la call di Working Capital 2013 che, per l'edizione di quest'anno, ha deciso di aprire le porte a tre nuovi spazi di accelerazione in quelli che sono considerati come punti nevralgici per la digital innovation made in Italy. Stiamo parlando di Milano, Roma e Catania. ImageProxy (1) Cos'è Working Capital? Cosa fa? All'interno di ogni spazio sarà avviato un percorso di accelerazione della durata di tre mesi, durante il quale i mentor supporteranno i team nello sviluppo della propria idea, mettendo a disposizione Grant d'impresa per progetti in ambito digital e green. Il numero complessivo dei Grant, del valore totale di 25.000 euro, in questa edizione 2013 – che proseguirà fino al 30 settembre di quest'anno – salgono da 20 a 30. Questi 30 Grant di impresa saranno assegnati con la seguente ripartizione: – 15 alle startup selezionate per il programma di accelerazione; – 15 call Grant d’impresa e non hanno partecipato al programma di accelerazione. (Sia coloro che non sono stati ritenuti idonei, sia coloro che non hanno richiesto di partecipare al programma di accelerazione). Chiunque voglia partecipare alla fase della selezione del programma Working Capital 2013 non dovrà far altro che caricare il proprio progetto, entro e non oltre il 30 maggio 2013, indicando in quale delle tre sedi desidera seguire il percorso di accelerazione che vi abbiamo descritto nelle righe precedenti. Una novità molto interessante di questa edizione, oltre al maggior numero di Grant d'azienda a disposizione, riguarda la Repository sviluppata in collaborazione con la Kauffman Society. Si tratta, in sostanza, di una piattaforma, disponibile ad investitori nazionali e non, su cui saranno inseriti tutti i progetti che hanno partecipato alle precedenti edizioni. Chiudiamo invitandovi a visitare la pagina Facebook dedicata. Articolo sponsorizzato

(function() {
if (document.readyState === ‘complete’) return;
if (typeof EbuzzingCurrentAsyncId === ‘undefined’) window.EbuzzingCurrentAsyncId = 0;
else EbuzzingCurrentAsyncId++;
var containerId = ‘EbuzzingVideoContainer’ + EbuzzingCurrentAsyncId;
document.write(”);
var s = document.createElement(‘script’);
s.async = true; s.defer = true;
s.src = ‘//crunch.ebuzzing.com/seed_buzz1060046.js?target=’ + containerId;
var x = document.getElementsByTagName(‘script’)[0];
x.parentNode.insertBefore(s, x);
})();

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com