Come investire nel 2013 senza perdere la camicia

Circa quattro anni dopo la caduta a 6.600, il Dow Jones si riprende e arriva sopra ai 14000 in questi ultimi tempi. Naturalmente, si potrebbe pensare tutta questa salita sia causa di un po’ di euforia. Ma è chiaro che gli investitori stanno lottando in questo momento cercando di dare un senso a questi mercati. Peggio ancora, è la stragrande maggioranza di loro che ora temono che il rally li abbia superati e li stia lasciando. Allora, che cosa un singolo investitore può fare? Come si può competere, oggi, nel turbinoso e nuovo mondo finanziario? 

Gli investitori possono tranquillamente lavorare in questi mercati senza perdere le loro camicie. Occorre che abbiano una strategia per la creazione di ricchezza nei difficili mercati difficili di oggi. Ecco cosa occorre, concentrarsi su ciò di cui il mondo ha bisogno invece  di ciò che vuole. Con i mercati vicino a massimi, molti investitori pensano di dover inseguire le prestazioni. Così acquistano i “beniamini” più recenti e più nella media. Ma quello che dovrebbe fare è concentrarsi su aziende che sono prevedibili e piene di contanti. 

Tutti gli investitori sono alla ricerca di profitti. Il trucco è fare in modo da non si soffrire il flop occasionale che arriva quando i mercati si “surriscaldano”, come succede ora. 

Quello che converrebbe fare è di investire in società solide, diversificate a livello globale con  bilanci robusti e dividendi elevati. Incoraggiare a fare questo durante la fase della salita del mercato, è molto importante. L’obiettivo è quello di costruire una protezione al ribasso. Il modo più semplice per farlo, è quello di raccogliere quote di società meno volatili, con un’offerta di prodotti in settori che siano supportati da un buon capitale.

Poi occorre avere un fondo di cassa. La miglior difesa è quella di assicurarsi di investire sempre tutto ma di tenere qualcosa da parte in contanti. L’ultima cosa da fare è quella di dover vendere qualcosa prematuramente, in caso di un incidente di percorso.

 

 

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com