Polonia e gas shale

In ritardo, forse, sugli altri paesi che hanno investito da tempo sull’estrazione del gas shale, adesso comincia a muoversi anche la Polonia. In questo paese esistono sfide che non sono un problema in altri paesi, quali per esempio negli Stati Uniti. Tuttavia, risolverli potrebbe portare a progressi enormi per le aziende degli Stati Uniti che oramai da anni estraggono il gas di scisto e, di conseguenza,  anche per quegli investitori che si occupano di energia.

Per esempio, il posizionamento di successo dei pozzi necessita di studi sismici. Eppure, gran parte delle infrastrutture stradali della Polonia non è in grado di sopportare il peso dei veicoli che comincerebbero a viaggiare per portare il gas dal luogo di estrazione al luogo di lavorazione e sucessivamente a quello di stoccaggio. Inoltre, gran parte del materiale di supporto, dai camion al controllo delle acque, al fracking fino ai sistemi di controllo fluidi, non è disponibile in Polonia.

Il governo ha contestato alla Società di perforazione, la PGNiG, di muoversi rapidamente. E Varsavia sta fornendo un capitale piuttosto significativo per il  lavoro. Ma la PGNiG bisogno di molto più sostegno. Normalmente, questa situazione  sembrerebbe essere una miniera d’oro, altrove, per gli specialisti esterni ed i prestatori di servizi già stagionati nello sviluppo di shale gas. Purtroppo, la situazione polacca è frustrante nel garantire una facile importazione di tecnologia e know-how. Tutte le disposizioni devono essere il risultato delle offerte e diuna procedura di gara laborioso che corre il rischio di sacrificare la competenza per il prezzo.

Inoltre, le normative, sia quelle polacche quanto quelle dell’Unione Europea, rendono più difficile per la tecnologia estera di farsi strada facilmente all’interno dell’UE. Anche la creazione di una filiale locale di una società estera non è sufficiente, data la necessità di autenticare l’origine nazionale delle attrezzature ed il sostegno fornito. Non è nemmeno sufficiente la creazione di una filiale locale, che possa servire come un importatore per quella stessa tecnologia che serve per il comparto.

Eppure, anche prima che la procedura di gara possa essere iniziata, la  PGNiG e le autorità devono essere informate su tutto quello che deve essere fatto e che cosa è necessario per farlo. Questo rimane sfuggente, praticamente assicurando ulteriori ritardi per il processo. Ci sono una serie di disaccordi rimanenti che includono:

  • il tipo di attrezzature per la perforazione che saranno consentite
  • la composizione chimica del fluido fracking permesso
  • il numero di pozzi consentiti per pad
  • il numero massimo delle fasi di Frack
  • i tipi di apparecchiature necessarie sulla superficie
  • come spostare tutte queste apparecchiatura da e verso il luogo di perforazione
  • i metodi per il trattamento delle acque di riflusso (ben il 35% dell’acqua mandato giù per il buco nel processo, per far saltare la roccia, torna su subito con il flusso di gas – con l’acqua che ora contiene una miscela di granaglie, prodotti chimici e idrocarburi)

In ogni senso, la Polonia è al centro di un processo che vuole accelerato al massimo. Ma al tempo stesso, la nazione vuole aggiungere un altro elemento all’ordine del giorno. Sia il governo che la PGNiG vogliono affrontare i problemi ambientali prima che diventino fonte di opposizione popolare alle operazioni di perforazione del gas.

 

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Demo Gratuita CySEC - FSB Conto demo
Opinioni FXPRO.IT
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
20€ gratis coupon CySEC Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
Broker Bonus Licenza Fai Trading
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC - LLC - FSC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Luca M.

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com

conto demo