Il boom dell’energia del quale nessuno sta parlando

C’è un considerevole ottimismo in Polonia per il quadro energetico che  sta per cambiare in maniera importante, grazie al gas di scisto. La Polonia deve superare una serie di sfide per poter cominciare questo suo nuovo capitolo. Nonostante il tenore di tutte le persone coinvolte, sono emerse notevoli preoccupazioni. Sul lato positivo, i funzionari polacchi si sono impegnati verso un rapido sviluppo dell’estrazione del gas non convenzionale. Inoltre, in Polonia, non  esiste l’opposizione interna alla perforazione, almeno non ancora. A differenza della Germania, dove i nascenti movimenti ambientalisti non hanno né il peso politico né l’apparente interesse a rendere questo un problema. 

Le attività polacche sono attualmente in una fase molto precoce e questo può essere la ragione per una mancanza di opposizione. Solo poche fonti di prova sono state perforate (meno di 15 in tutto) e nessuno è vicino a complessi residenziali. Del resto, il PGNiG si appresta a iniziare la sua prima operazione di perforazione orizzontale. I pozzi di prova, finora, sono stati tutti testati da società straniere. Tuttavia, è ormai chiaro che la rapidità, che era stata preventivata da parte delle autorità del governo centrale, non funziona come previsto presso i siti.

Per prima cosa, i pozzi iniziali hanno reso disponibili flussi di gas deludenti. Poi, l’azienda nazionale polacca del gas è sotto forte pressione per produrre risultati positivi, in ??quello che sta diventando un ambiente tecnico molto stimolante. Il primo risultato è sorprendente. Rimane una geologia insufficiente per il campo di prospezione preliminare. Le posizioni dei depositi scistosi sono ben noti. Il paese ha non meno di cinque bacini molto promettenti. Ma Madre Natura ha l’irritante abitudine di collocare indifferentemente anche gli idrocarburi in tali bacini.

Per tale motivo si richiedono prime valutazioni del costo per i pozzi esplorativi. Finora, i pochi tentativi fatti per i pozzi polacchi sono stati posizionati con dati rudimentali e congetture sulla localizzazione. Gli scarsi risultati iniziali, quindi, riflettono tali considerazioni più di ogni altra cosa. Non c’è dubbio che ci siano riserve considerevoli, ma trovare dove sono, è ancora una grande impresa.

 

Migliori Piattaforme di Trading Online

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC / FCA / ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets.com Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: $250
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

IQ Option Deposito: 10 $
Licenza: CySEC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - LLC - FSC
Profitto:
FAI TRADING
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Luca M.

Lascia un commento

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com