Quantcast
Preparazione al trading: cosa devi fare prima di investire? - BlogFinanza.com

Preparazione al trading: cosa devi fare prima di investire?

Prima di investire è fondamentale assumere una buona preparazione al trading che possa permetterti di avvicinarti all’apertura e alla gestione delle posizioni in modo coerente e ordinato. Di seguito abbiamo cercato di riassumere alcune essenziali caratteristiche che ti suggeriamo di rispettare.

Pazienza

A meno che tu non faccia trading nel primo minuto dopo il suono della campana di apertura, devi essere pronto a valutare cosa accade, perché le tue emozioni aumenteranno naturalmente non appena l’azione dei prezzi inizierà a muoversi. È qui che la virtù della pazienza gioca un ruolo.

È della massima importanza praticare la pazienza nel trading. Senza di essa, tra le altre cose, ti precipiterai in operazioni prima che si siano sviluppate completamente. Anche se il tuo obiettivo principale e la tua concentrazione durante una giornata di trading è quello di cercare possibili setup di trading, sullo sfondo devi continuamente auto-valutare le tue emozioni. Solo perché non sei attivamente in un trade non significa che non ti stai preparando a investire!

Quando i potenziali setup iniziano ad apparire, devi essere consapevole di quando le emozioni di paura, incertezza e impulsività fanno riemergere le loro brutte teste prima che il tuo setup si sviluppi completamente. È qui che entra in gioco la consapevolezza. Ti permette di riconoscere che l’emozione è presente, capire che è un’emozione, e poi usare la concentrazione per tornare al momento presente dove stai cercando i tuoi indicatori chiave e le conferme del tuo setup.

La pazienza ti permette anche di capire che combattere con i mercati è dannoso per il tuo conto di trading. Avere un giorno in cui non fai trading non è dunque una cosa di per sé negativa.

Eppure, all’inizio della loro carriera nel trading, molti investitori vogliono fare trading tutti i giorni, e fare una somma x ogni giorno. E perché no? D’altronde, fare soldi è il motivo per cui si inizia a fare trading!

Tuttavia, ciò di cui si rendono conto molti trader e che, in realtà, in alcuni giorni, a causa delle condizioni di mercato e senza alcuna colpa, il vantaggio ricercato non appariva. Meglio quindi attenersi sempre ai propri piani, evitando di investire “per forza”.

Consapevolezza

La consapevolezza, specialmente dopo l’apertura della sessione di trading, è importante quando si tratta di leggere il comportamento del mercato. All’apertura, c’è letteralmente una marea di informazioni da decifrare e nessun trend del giorno è stato ancora stabilito. Dopo circa un’ora, il mercato inizia però di norma a scegliere una direzione. Ed è necessario essere consapevoli di ciò che il mercato generale sta facendo in relazione alle azioni della tua lista di controllo.

Naturalmente, i day trader mirano a scambiare azioni che sono indipendenti dal mercato, ma in alcuni giorni o settimane il mercato stesso sovrasta la maggior parte dei catalizzatori fondamentali.

Mentre leggi i mercati e aspetti il tuo setup, sii consapevole dello stato emotivo in cui ti trovi. Se sei arrivato nella giornata di trading sentendo il bisogno di fare trading, e dopo che il tempo normale per il tuo primo trade è passato e nessun setup è apparso, le emozioni possono iniziare a sorprenderti. Queste emozioni possono condurti sulla strada del trading di vendetta, del trading al di fuori del tuo margine, o semplicemente del trading al di fuori del tuo piano. Sii consapevole di come questi pensieri ed emozioni ti stanno influenzando. Ti stai agitando, sei impaziente, arrabbiato o frustrato? Comprendi che questi pensieri ed emozioni sono naturali, ma una volta che ne sei consapevole, possono essere mitigati concentrandoti sul momento presente – non sul passato o sul futuro, ma sul presente e su ciò che puoi fare proprio ora.

Inoltre, sii consapevole delle tue reazioni fisiche. Stai respirando velocemente? Ti tremano le mani? Se non ti senti a tuo agio rilassati e focalizza la tua mente su ciò che conta di più in quel momento.

Concentrazione

È importante rendersi conto che la concentrazione è molto difficile durante il trading. Pensaci. Sei seduto o in piedi, fissi alcuni monitor diversi, e aspetti, e aspetti ancora, che emerga un modello specifico, il tutto senza pensare alle altre cose che accadono nella tua giornata e nella tua vita. Nel trading, non dovremmo distrarci. Il nostro compito è quello di concentrarci sui setup. Questa regola è vera in teoria, ma in pratica può essere una cosa molto difficile da fare senza dedicare del tempo a migliorare la tua concentrazione.

Tutti noi entriamo nella giornata di trading volendo fare soldi. Ma il rischio che con il passare dei minuti lasci cadere la tua concentrazione e cominci a forzare il tuo setup, invece di lasciare che il tuo setup venga da te, è altissimo. Questo può essere un momento estremamente difficile nella tua giornata di trading, specialmente se il trade che non hai preso funziona, perché tutto quello che stai facendo è fissare il setup che si muove nella tua direzione, e pensare a tutti i soldi che ti stai perdendo.

Questa paura di perdere si trasferisce al prossimo trade, e cominci a forzare il tuo vantaggio su un setup, anche se potrebbe non essere completamente lì, perché tutto ciò che puoi ricordare è il trade che hai appena perso, e certamente non vuoi che accada di nuovo.

Un altro problema che rende difficile la concentrazione durante la giornata di trading è il multitasking. Tutti noi viviamo vite impegnate. Abbiamo famiglie, lavori, hobby e altre attività e impegni al di fuori del trading. Dopo che il mercato apre e la volatilità e il volume si calmano, può essere un compito arduo rimanere concentrati sui vostri schermi mentre cercate un setup. È molto più facile essere distratti dalla chat, dalle e-mail, da WhatsApp, dai social media, o dalla pletora di altre questioni di cui ci si deve occupare.

È qui che entra in gioco la comprensione di te stesso e delle tue capacità. Come trader principiante, non è necessario monitorare continuamente l’azione dei prezzi di un gran numero di azioni, tutte allo stesso tempo, per trovare un’opportunità di trading. Molti trader esperti e di successo hanno solo due o tre titoli nella loro watchlist ogni mattina.

Sull'autore

Roberto

Lascia un Commento

X
Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.