Progetto Cammini e Percorsi: lo Stato Regala 100 Immobili ai giovani! Domanda – bando – requisiti

Secondo quanto disposto dall’Agenzia del Demanio, MiBACT e MIT, in collaborazione con Anas S.p.A. e di concerto con gli Enti Territoriali, è stato bandito un concorso dal nome: Cammini e Percorsi.

Tale punta a valorizzare il territorio lungo i percorsi ciclopedonali e itinerari.

Al momento si tratterebbe di  circa 100 Immobili a livello nazionale. Ma vediamo di capire meglio di cosa si tratta.

valore-paese-cammini-e-percorsi-

Conoorso Cammini e Percorsi

Progetto Cammini e Percorsi: cos’è

Agenzia del Demanio, MiBACT e MIT, Anas S.p.A. e gli Enti Territoriali organizzano il progetto Cammini e Percorsi.

Questo progetto come detto, sta puntando alla riqualificazione e ala valorizzazione di alcune strutture di proprietà delle amministrazioni pubbliche con lo scopo di valorizzare su tutto il territorio nazionale i percorsi ciclopedonali e itinerari storico religiosi.

Al fine di realizzare il tutto, l’Agenzia per il demanio, affiderà 103 immobili pubblici nel 2017 e altri 100 nel 2018 e 2019.

Questi potranno essere presi in gestione dai privati al fine di essere recuperati e riutilizzati attraverso bandi pubblici disponibili. Maggiori informazioni sono disponibili su: su www.agenziademanio.it.

Quali sono gli immobili interessati?

Progetto Cammini e Percorsi

La maggior parte degli immobili che sono coinvolti nel progetto sono ubicati su:

  • Via Appia;
  • Via Francigena;
  • il Cammino di Francesco;
  • il Cammino di San Benedetto;
  • ciclovie VEnTO, SOLE e Acqua (Acquedotto Pugliese);
  • lungo altri itinerari riconosciuti a livello locale.

Al momento si parla di 103 beni in totale, di cui:

  • 43 dello Stato;
  • 50 degli Enti territoriali;
  • 10 di Anas.

Quanto dura la concessione degli stabili?

Le strutture prese in gestione saranno affidate in concessione gratuita per 18 anni (9 + 9 anni).

La concessione viene prolungata fino a 50 anni nel caso in cui ad aggiudicarsi il bando saranno operatori che possano sviluppare un progetto turistico dall’elevato potenziale per i territori, in una logica di partenariato pubblico-privato, a beneficio di tutta la collettività.

Progetto Cammini e Percorsi : domanda – soggetti – requisiti

Possono partecipare al bando di gara e accaparrarsi uno degli stabili presenti all’interno del progetto Cammini e Percorsi i seguenti soggetti:

  • Imprese;
  • Cooperative;

Queste devono essere composte per la maggior parte da soggetti che hanno un’età inferiore ai 40 anni, secondo quanto previsto dal D.L. Art Bonus e Turismo.

Progetto Cammini e Percorsi: cosa prevede il bando

Tutti i progetti possono essere sviluppati sulla base di una diversa e molteplice  vocazione. In particolare, potranno essere presentati progetti che prevedono uso di camminatori, dei pellegrini e dei bikers.

Solo per fare un esempio, i progetti potranno contenere idee sui seguenti temi:

  • Ristoro, Osteria, Enoteca, Locanda;
  • Bottega artigianale / Vendita prodotti tipici e a km zero;
  • Punti vendita prodotti specializzati per camminatori e ciclisti;
  • Presidio medico / Ambulatorio medico / Prestazioni fisioterapiche/ Fisioterapia;
  • Centro benessere / SPA;
  • Piccole ciclo-stazioni e ciclofficine;
  • Aree e spazi attrezzati per Ricettività e Ospitalità (alberghiera / extralberghiera / all’aria aperta);
  • Cargo food, Rent bike, servizio taxi, Bike service, Horse service;
  • Ufficio promozione locale / Ufficio turistico / Info point;
  • Presidio territoriale;
  • Luoghi per la formazione dedicata ai temi del turismo lento, della professionalità nel settore delle Attività sociali, ricreative, culturali;
  • Servizi alla persona (bambini, anziani, disabili, etc.).

Progetto Cammini e Percorsi: novità

Progetto Cammini e Percorsi bando

Visto e considerato il tema molto importante e che coinvolge quasi tutto il territorio dell’Agenzia del Demanio, con il supporto del Touring Club italiano, è stato pubblicato una consult@zione pubblica fino al 26 giugno che ti offre la possibilità di visionare ed esplorare i diversi aspetti connessi all’iniziativa.

In questo modo, saranno raccolte  idee, suggerimenti e indici di gradimento espressi da tutto il pubblico, compresi i giovani, il terzo settore e l’imprenditoria.

Il tutto entro l’emanazione del bando di gara.

Progetto Cammini e Percorsi: come presentare domanda?

Tutti i soggetti interessati, possono scaricare il bando e la brochure informativa con tutti gli immobili concessi dal demanio e tutte le informazioni a riguardo -> Progetto Cammini e Percorsi

Progetto Cammini e Percorsi: approfondimenti

Di tale progetto ne ha parlato:

  1. Roberto Reggi, il quale conferma che:

Cammini e Percorsi  è un progetto che racchiude tutti gli obiettivi strategici che guidano l’attività quotidiana dell’Agenzia:

  • recupero di immobili pubblici non più utilizzati;
  • supporto e collaborazione con gli Enti territoriali;
  • confronto continuo con le altre istituzioni per trovare soluzioni ai problemi;
  • coinvolgimento della cittadinanza;
  • trasparenza nella gestione del patrimonio immobiliare dello Stato;
  • attenzione verso le realtà locali;
  • volontà di generare valore economico e sociale grazie alla collaborazione pubblico- privato.

Come è accaduto per il progetto Fari, oggi parte un cammino appassionante di trasformazione e rigenerazione di queste 100 strutture che coinvolgerà i giovani e le realtà locali in cui vivono, un beneficio reale che impatterà sui territori e sul turismo”.

  1. Il Ministro Graziano Delrio:

La presenza di strutture di accoglienza e di servizio per i viandanti e i cicloturisti contribuirà a consolidare queste direttrici come sistema infrastrutturale nazionale della mobilità dolce e sostenibile.

Gli standard qualitativi dei percorsi e la bellezza dei luoghi attraversati potranno catalizzare l?interesse di un turismo nazionale e straniero, senza far rimpiangere altri più famosi cammini.

La consultazione permetterà inoltre di mantenere la caratteristica della proposta dal basso che ha accompagnato anche l’elezione a livello nazionale di tracciati già identificati dalle associazioni e dai territori.

Migliori Piattaforme di Trading Online

Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito Licenza CySEC - CONSOB Conto demo
Opinioni Markets.com
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
Demo Gratuita CySEC - FSB Conto demo
Opinioni FXPRO.IT
Demo gratuita 30.000€ FCA - CONSOB Conto demo
Opinioni IG MARKETS
20€ gratis coupon Licenza CySEC - CONSOB - BaFin Conto demo
Opinioni eToro
Conto demo gratuito Licenza FCA-CySEC-ASIC Conto demo
Opinioni Plus500
Broker Bonus Licenza Fai Trading
Conto demo gratuito CySEC Conto demo
Opinioni 24Option
10.000 $ CySEC Conto demo
Opinioni IQ Option
premi ed offerte speciali CySEC Conto demo
Opinioni BDSwiss

Tommaso Piccinni

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • cammini e percorsi
  • bando attribuzione stabili via francigena
  • bandi lavoro
  • lo stato regala immobili

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

BlogFinanza.com

BlogFinanza.com